Civitanova: Il video saluto di Osmany Juantorena. "Un treno che non potevo perdere, ma resto un uomo Lube"

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
CIVITANOVA - Il saluto di Osmany Juantorena:  “Non è facile separarmi da questi colori, ma ho fatto una scelta per me e la mia famiglia. Alla mia età certe offerte non si rifiutano. Ringrazio proprietà, dirigenza e staff per aver compreso la mia esigenza. Resterò il primo dei tifosi Lube e molto presto i supporter mi troveranno al loro fianco a sostenere la squadra. Se chiudo gli occhi e penso alla mia storia con questa maglia provo tantissime emozioni anche perché tutti i trofei hanno un sapore particolare, compreso l’ultimo Scudetto, ma il mio cuore batte più forte ogni volta che ricordo la Finale di Champions League a Berlino, quando abbiamo battuto in rimonta lo Zenit! Fu un sogno abbracciare subito la mia famiglia e far festa con i tifosi in Germania. Sono certo che la nuova Lube giovane e talentuosa regalerà altre soddisfazioni ai Predators! Mi raccomando, sostenete i ragazzi!”.

 


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.