A1 F.: Monza di potenza: Pinerolo superata 3-0

Sorriso importante per le rosa alla prima uscita e trasferta del nuovo anno. Davyskiba: "Vittoria preziosa su un campo non semplice. Avanti così verso i nostri obiettivi".

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 

Wash4green Pinerolo - Vero Volley Milano 0-3 (22-25, 21-25, 21-25)
Wash4green Pinerolo: Grajber 4, Akrari 12, Prandi, Ungureanu 8, Gray 5, Zago 15; Moro (L), Carletti 1, Bortoli. Ne: Gueli, Renieri, Bussoli, Jones. All. Marchiaro
Vero Volley Milano: Camera 2, Larson 9, Candi 8, Stysiak 14, Davyskiba 16, Rettke 10; Negretti (L), Parrocchiale (L), Begic. Ne: Stevanovic, Martin, Folie, Orro, Thompson. All. Gaspari
Arbitri: Lorenzo Mattei, Vincenzo Carcione
Note: Spettatori: 1505. Durata set: 25', 24', 22'. Tot 1h19'. Wash4green Pinerolo: battute vincenti 5, battute sbagliate 10, muri 8, errori 16, attacco 42%. Vero Volley Milano: battute vincenti 6, battute sbagliate 12, muri 9, errori 19, attacco 54%
MVP: Anna Davyskiba (Vero Volley Milano)

VILLAFRANCA PIEMONTE - Buona la prima uscita del 2023 per la Vero Volley Milano, brava ad espugnare il Pala Bus Company di Villafranca Piemonte battendo 3-0 le padrone di casa della Wash4Green Pinerolo. Una gara, quella valida per la prima giornata di ritorno della Serie A1 femminile 22/23, che ha visto sempre le lombarde tenere in mano le redini del gioco e allungare nelle parti cruciali dei set. 

Gaspari rinnova il sestetto, tenendo a riposo Orro, Sylla (per lei anche un piccola botta ad un polso rimediata in allenamento), Stevanovic e Folie e schierando in avvio Camera in regia e Stysiak opposta, Rettke e Candi al centro, Davyskiba e Larson schiacciatrici, Negretti libero. Marchiaro risponde con Prandi al palleggio e Zago in diagonale, Gray e Akrari centrali, Ungureanu e Grajber di banda, Moro libero. Il primo allungo è di Milano che con Davyskiba (anche un ace), Larson e Rettke si porta sul 6-10 e poi allunga con due ace di Candi e Stysiak 11-17. 

Le padrone di casa accorciano con due muri di Prandi e Zago,19-20, ma Davyskiba e una invasione delle locali coincide con il nuovo vantaggio Vero Volley, 19-23, in grado poi di allungare 22-25. Servizio efficace e correlazione muro-difesa lucida segnano positivamente la performance delle rosa anche nel secondo e terzo gioco dove, a parte degli avvii positivi di Pinerolo, sono le accelerazioni di Larson, Rettke e Stysiak, grazie anche a agli ottimi turni dai nove metri di Davyskiba, a valere gli allunghi decisivi ed il successo finale della formazione milanese, ora attesa dalla trasferta di Champions League in Francia contro Le Cannet di giovedì e poi dalla gara casalinga contro Casalmaggiore di domenica.

LE DICHIARAZIONI
Anna Davyskiba (Vero Volley Milano): “Sono molto contenta per la prova odierna della mia squadra. Questo non è un campo semplice e Pinerolo ha giocato una ottima gara, affidandosi all'entusiasmo e a tanta generosità in difesa per metterci in difficoltà. Siamo state brave a non mollare, rientrando con carattere nei momenti che contavano e a portare a casa il primo successo dell'anno. Credo che questa gara sia stata importante anche in vista dei prossimi impegni in Champions League e Coppa Italia. L'obiettivo? E' quello di fare un'ottima stagione, passo dopo passo, cercando di centrare tutti gli obiettivi insieme alle mie compagne".
 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.