EYOF: Secondo successo per gli azzurrini, 3-0 alla Germania

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
GERMANIA-ITALIA 0-3 (20-25, 16-25, 17-25)
GERMANIA: Kvrzic, Rupprecht 8, Klehm 5, Kunstmann 12, Jung 10, Herrmann 3; Kohn (L), Amedegnato, Welsch, Breinbauer. Ne: Nissen, Hemmer. All. Ilott.
ITALIA: Iervolino 5, Ambrose 6, Boninfante 6, Porro 12, Volpe 11, Bovolenta 11; Laurenzano (L). Ne: Arguelles Sanchez, Balestra, Penna, Fanizza, Guerrini. All. Battocchio.
ARBITRI: Glod (POL), Parvanova (BUL)
DURATA SET: 22’, 23’, 23’
GERMANIA: 3 a, 12 bs, 5 mv, 24 et
ITALIA: 5 a, 9 bs, 8 mv, 12 et

BANSKA BYSTRICA (Slovacchia) - Seconda vittoria consecutiva per la Nazionale Under 20 maschile impegnata all’European Youth Olympic Festival (EYOF) a Banská Bystrica, in Slovacchia. Questa mattina gli azzurrini hanno battuto 3-0 (25-20, 25-16, 25-17) la Germania. Una partita a senso unico per i ragazzi guidati dal tecnico Matteo Battocchio che sono sempre riusciti a imporre il proprio gioco. Superata la fase iniziale del primo set, quando le due formazioni si sono fronteggiate sostanzialmente punto a punto, Boninfante e compagni sono poi riusciti a trovare il giusto ritmo e sono sempre rimasti avanti nel punteggio conquistando agevolmente il secondo successo all’Eyof.
L’Italia tornerà in campo domani mattina, sempre alla Zvolen Volleyball Hall di Banská Bystrica, per affrontare nel terzo turno la Bulgaria.

CRONACA – E’ la Germania a provare la prima accelerazione di giornata (6-4) interrompendo l’iniziale fase di studio del match. Gli azzurrini restano a contatto (8-7) e ristabiliscono la parità (9-9). La partita prosegue quindi sostanzialmente in equilibrio fino al 15-15 quando un attacco di Bovolenta e un ace di Volpe girano l’inerzia a favore degli azzurrini (15-17). L’Italia allunga (18-21), mantiene alto il ritmo e conquista il primo set (21-25).
Al rientro in campo sono gli azzurrini a premere forte sull’acceleratore (5-11) e a mantenere gli avversari a distanza (7-14). La Germania non riesce a contenere la manovra di Boninfante e compagni che allungano sul +10 (10-20) e vincono senza difficoltà anche il secondo set (16-25).
Nella terza frazione la musica non cambia: l’Italia si porta avanti (5-8) e aumenta il ritmo (7-13). Il time out chiamato dal tecnico Ilott rimette in marcia la Germania che lima il distacco (12-15). Perentoria però la ripartenza degli azzurrini che capitalizzano gli errori avversari e con un ottimo gioco di squadra allungano sul +6 (14-20), continuano nella propria manovra e chiudono set e partita (17-25).


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.