Superlega A1: Sabbi show. Molfetta supera Latna 3-2

Scritto da Luca Muzzioli  | 
EXPRIVIA MOLFETTA - TOP VOLLEY LATINA 3-2 (20-25, 25-20, 22-25, 25-22, 15-7)

MOLFETTA - Servono due ore di battaglia sportiva per scrivere la parola fine al match tra Exprivia Molfetta e Top Volley Latina. A trionfare è l'Exprivia, che parte male e si riprende nel corso del match grazie all'avvicendamento tra Olteanu e Jimenez. Latina fa suo il terzo parziale e cede all'Exprivia il quarto set, spinta da Sabbi, autore di 10 punti in pochi minuti. Al tie break è monologo Exprivia. Tra le fila dei pugliesi spiccano Polo e Joao Rafael, autori, rispettivamente, di 12 e 17 punti. Tra i pontini ottima prova di Sottile che manda in doppia cifra Fei, Klinkenberg e Maruotti. A decidere il match è il turno al servizio di Sabbi nel quarto parziale e nel tie break. All'opposto molfettese va il titolo di Mvp dopo 38 punti, con il 61% di positività in attacco.

SESTETTI - Mister Gulinelli schiera Thiaguinho in cabina di regia e Sabbi in sua diagonale; Joao Rafael e Olteanu a schiacciare e ricevere; Polo e Vitelli al centro. De Pandis libero.
Coach Bagnoli risponde con la diagonale Sottile - Fei; Maruotti e Klinkenberg di banda; Gitto e Rossi centrali. Libero Ishikawa.

LA PARTITA - Latina parte benissimo: 4-10. Klinkenberg firma il 10-18, l'Exprivia non ci sta e tenta una disperata rimonta con Sabbi (11-19; 12-19) e con l'ace di Joao Rafael (13-19). Chiude il parziale Fei: 20-25. La battuta vincente di Olteanu rompe il sostanziale equilibrio in avvio di secondo parziale: 5-3 Exprivia. Klinkenberg, sempre dai 9 metri, porta in vantaggio Latina (6-7). Polo, con un altro servizio vincente, firma un nuovo break Exprivia (11-9). Jimenez, subentrato ad Olteanu, mura Maruotti (18-16) e Bagnoli chiama il time out. Dopo la sosta Klinkenberg attacca out (22-18), Vitelli fa male dai 9 metri (24-19) e un errore al servizio di Klinkenberg consegna il parziale ai pugliesi: 25-20. Gulinelli conferma Jimenez in luogo di Olteanu e Penchev rileva Maruotti. Positivo l'ingresso del cubano in maglia Exprivia: suo l'8-6, seguito dall'ace di Polo che fissa il punteggio sul 9-6. Latina si riporta sotto grazie a Maruotti, tornato in campo al posto di Penchev (18-17) e lo stesso Maruotti firma il sorpasso Top Volley: 20-21. Sabbi attacca out (21-24) e Klinkenberg chiude il parziale: 22-25. Parte bene Latina che trova in Klinkenberg il suo uomo in più (7-4). Gitto ferma ferma a muro Sabbi (10-14) e mister Gulinelli chiama timeout; la sosta fa bene all'Exprivia con Sabbi che firma il 13-15; lo stesso opposto biancorosso firma il 17-18 e poi il pareggio: 18-18. Il "Sabbi show" continua con il 20-18 e con l'ace del 21-18. Ancora Sabbi per il 25-22 interno.

Tie break che inizia nel segno del solito Sabbi (8-3). Vantaggio Exprivia che incrementa con Joao Rafael (11-5) e con il muro di Maicon Leite (12-5). Il sigillo è di Sabbi per il 15-7.

💬 Commenti