Civitanova: D’Amico e Gottardo sono già pazzi per il team campione d'Italia

CIVITANOVA - Prima settimana di preparazione atletica con i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova per due giovani emergenti di talento, il libero Francesco D’Amico (contratto triennale) e lo schiacciatore Mattia Gottardo (prestito annuale), entrambi arrivati grazie al mercato estivo, ricchi di entusiasmo e carichi di aspettative.
In tarda mattinata di ieri i due atleti, insieme al vicepresidente Albino Massaccesi e al dg Beppe Cormio, hanno incontrato giornalisti e tifosi nella sala stampa dell'Eurosuole Forum esclamando all'unisono di essere alle prese con una "preparazione atletica di altissimo livello e un'organizzazione impeccabile!"

Il Dg Beppe Cormio: “Questa conferenza è il sigillo dell’operazione di ringiovanimento avviata dal Club. Abbiamo corteggiato D’Amico che era già passato per l’Academy Volley Lube e siamo sicuri che con il tempo sarà titolare in SuperLega, con noi o con un altro Club. Gottardo viene dai successi con le Nazionali giovanili. Dopo la vittoria del Mondiale U21 anche Velasco ci parlò molto bene di lui. Mattia si dimostra coraggioso perché a Padova giocava da libero, mentre da noi tornerà al ruolo di schiacciatore”

Il Vicepresidente Albino Massaccesi: “Per noi è un piacere avere dei ragazzi così giovani, Mattia a Padova era un nostro rivale anche nelle finali giovanili. Tra l’altro l’ho apprezzato molto quando l’ho visto giocare da schiacciatore, mi ha sorpreso trovarlo da libero con la Kioene, ma se l’è cavata egregiamente. “Ciccio” è cresciuto nel nostro vivaio vincendo anche dei titoli nazionali in biancorosso al suo secondo anno. Eravamo indecisi se tenerlo o fargli fare prima un’esperienza in A2 e lui è andato a Bergamo dimostrando di essere pronto”.

Il libero Francesco D’Amico: “Continuo a guardare i campioni della Lube come fossero alieni, ma ora da più vicino. Li ammiro da anni, giocare con chi ha vinto tutto è un grande onore. Mi ispiro a Balaso e, anche se sarà dura, intendo provare a emularne le gesta o almeno fare del mio meglio. A Bergamo non ho mai vinto il Campionato di A2, ma ci siamo tolti la soddisfazione di alzare al cielo diverse coppe di categoria. Ringrazio i tifosi per l’accoglienza e per la sciarpa che mi hanno regalato a fine conferenza stampa. La prima settimana di raduno è stata dura, ma la fatica è compensata dal grande piacere di far parte del progetto Lube. Le priorità sono gli aspetti tecnici da migliorare in questa fase. Il vantaggio di avere staff e allenatore a disposizione ci rende ancora più carichi in vista delle prossime sedute".

Lo Schiacciatore Mattia Gottardo: “Il titolo iridato U21 e il titolo continentale U22 con la Nazionale mi hanno riempito di gioia, ma la chiamata della Lube campione d’Italia mi ripaga di tanti sforzi e mi rende orgoglioso. In famiglia siamo tutti pallavolisti.i Le mie sorelle giocano, mentre mio fratello, prima di sentire la vocazione e diventare sacerdote, giocava in Serie A con Padova. Ora è lui il mio più grande tifoso e, durante la trattativa lampo, voleva sapere i dettagli perché non vedeva l’ora di vedermi in biancorosso! Dopo la prima settimana di preparazione i carichi di lavoro si fanno sentire sulle gambe, ma siamo contenti. Si lavora bene e siamo molto seguiti. Le sedute sono ancora a ranghi ridotti e ne approfittiamo per migliorare la tecnica individuale e ricevere indicazioni utili! Che bello conoscere i tifosi di Lube nel Cuore”.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti