Siena: Federico Bonami "Contro Perugia dovremo esprimere una prestazione aggressiva e combattiva"

La Emma Villas Aubay prosegue gli allenamenti, va avanti anche la prevendita per assistere al match

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 

SIENA - “Domenica al PalaEstra arriva Perugia e noi sappiamo benissimo quale sia la forza della Sir Safety Susa, un team che lotterà per vincere lo scudetto. Noi abbiamo una grande opportunità per fare un bel lavoro di squadra cercando di mettere in campo un atteggiamento aggressivo che ci servirà poi per tutto il campionato”. 
Sono parole del libero della Emma Villas Aubay Siena Federico Bonami in vista del match di domenica al PalaEstra tra il team toscano e la Sir Safety Susa Perugia di Giannelli e Leon. 

“Proviamo grande rispetto nei loro confronti – dichiara il libero della Emma Villas Aubay Siena, – consci comunque che giocheremo in casa nostra e che davanti al nostro pubblico dovremo esprimere una prestazione aggressiva e combattiva. Poi il campo dirà quale sarà il risultato. Rispettiamo Perugia ma cercheremo ovviamente di fare punti e di vincere la partita nonostante che loro siano una squadra di campioni”.

“A Trento abbiamo perso – ha detto ancora Federico Bonami. – Una sconfitta contro una big come l’Itas deve esserci utile per imparare e per apprendere determinati aspetti, per capire quali sono i nostri limiti e quali sono i nostri punti di forza. Dobbiamo lavorare sui limiti e portare ancora di più alla luce i nostri punti di forza. Dobbiamo comunque guardare agli aspetti positivi emersi in quell’incontro: penso all’approccio che abbiamo avuto. Siamo rimasti punto a punto all’inizio del primo set, ad esempio. Un altro aspetto positivo è stato il nostro atteggiamento nel terzo set: eravamo sotto 2-0, eppure ci siamo messi a testa bassa a lavorare bene fino a conquistare il terzo parziale. Credo che ci siano grandi margini di miglioramento in tutti i nostri fondamentali, con il lavoro quotidiano in palestra possiamo fare un upgrade generale. Siamo una squadra completamente nuova, quindi possiamo migliorare nei vari meccanismi”.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti