Superlega Unipolsai: Il big match è Civitanova - Modena...

MODENA - Giornata di forte richiamo la 6. di ritorno di Superlega Unipolsai. Due le sfide di vertice, quella di Civitanova Marche tra Lube e Azimut Modena, oramai una vera e propria classica e quella di Verona tra Calzedonia e Diatec Trentino. 

La prima è anche un antipasto di Del Monte Coppa Italia, sarà infatti una prova generale della semifinale di Coppa di Bari, la seconda una sfida che vale oro per il 4° posto in regular season. Oggi in mano alla squadra veneta che si deve difendere dal ritorno di una Diatec Trentino che dopo un avvio negativo ha messo la giusta marcia.


[caption id="attachment_205611" align="alignnone" width="1920"]Il confronto tra le partite giocate nelle ultime 5 stagioni (20 tra 2013/14 e 2017/18). Il confronto tra le partite giocate nelle ultime 5 stagioni (20 tra 2013/14 e 2017/18).[/caption]

Domenica 21 gennaio 2018, ore 18.00


Cucine Lube Civitanova - Azimut Modena 
Diretta RAI Sport + HD

Diretta streaming su raiplay.it

Arbitri: Boris-Pasquali

Addetto al Video Check: Brunelli 
Segnapunti: Mochi

 

CIVITANOVA MARCHE - Reduci dal 3-1 in Champions League con i turchi del Fenerbahce Sk Istanbul, i Campioni d’Italia non stanno sbagliando più nulla, come dimostra la marcia immacolata nel girone di ritorno, ma la capolista Perugia dista ancora 1 punto. Gli uomini di Medei cercano la terza vittoria stagionale con l’Azimut, obiettivo puntato sul sesto successo consecutivo nel girone di ritorno: sarebbe importante sia per la classifica sia per la fiducia e il prestigio di una partita che nasconde sempre un grande fascino. E non finisce qui: tra meno di una settimana, sabato prossimo a Bari, Lube e Modena si ritroveranno di fronte nella semifinale di Coppa Italia. Davvero una sfida infinita. 

Parla Dragan Stankovic  - "Per la terza volta in questa stagione incontreremo l'Azimut Modena, dunque posso dire che le squadre ormai si conoscono molto bene e destino ha voluto che la sfida con i modenesi torni di nuovo il 27 gennaio prossimo nella Semifinale di Del Monte Coppa Italia. Ma prima pensiamo al match di domenica di SuperLega, vogliamo vincere per ottenere un doppio vantaggio: continuare la marcia positiva nel girone di ritorno battendo una diretta concorrente per il successo finale e avere qualcosa in più dal punto di vista psicologico proprio pensando all'imminente sfida di Coppa Italia. Troveremo un avversario agguerrito, servirà un'ottima Lube che sappia mettere in campo la grande pallavolo che sa esprimere".

Modena, premiata con il certificato oro per il progetto VGModena, si presenta come terza forza e vuole limare i 6 punti di ritardo dalla vetta.   

Parla Radostin Stoytchev - “Queste con Civitanova sono gare importanti lo sappiamo tutti, io come sempre le affronterò preparandole una per volta, senza fare calcoli, la prossima gara, per me, è sempre fondamentale. Loro giocano da tanto tempo insieme, sono forti in tanti fondamentali e nella varietà del gioco. Questo non vuol dire assolutamente che andiamo a Civitanova per perdere la partita, loro sono i più forti, noi andiamo a cercare i nostri punti. Gli infortunati? Sabbi inizia i primi allenamenti anche se non a ritmo pieno, sta migliorando di giorno in giorno anche se non penso potremo usarlo domenica, è in via di miglioramento. La situazione di Argenta è quella dell’inizio dell’anno, purtroppo lui non può tenere il ritmo di pieno allenamento perché ha un infortunio da inizio anno che lo costringe ad alti e bassi, una infiammazione ad entrambe le tibie. Earvin dopo l’impatto che ha avuto a Piacenza dietro le transenne ha entrambe le ginocchia infiammate e lo staff medico sta facendo di tutto per recuperarlo”.

[caption id="attachment_205610" align="alignnone" width="1920"]Il bilancio totale dei precedenti tra Lube e Modena e il dettaglio delle vittorie nelle stagioni recenti. Il bilancio totale dei precedenti tra Lube e Modena e il dettaglio delle vittorie nelle stagioni recenti.[/caption]

Super-classica con Modena: sfida numero 83 - Il match tra modenesi e cucinieri è il più giocato nella storia Lube e torna per la terza volta in questa stagione. Biancorossi in vantaggio con 44 successi contro i 38 di Modena: l’ultima sfida nel match di andata a novembre (vittoria Lube 3-1), la prime stagionale ad ottobre in semifinale di Supercoppa italiana (sempre 3-1 Lube).

Un ex di turno per squadra -  Un ex per parte in occasione della sfida con l’Azimut: l’opposto gialloblù Giulio Sabbi ha giocato Civitanova nel 2014-2015 e fino a dicembre 2015 nella stagione successiva, l’opposto biancorosso Alberto Casadei è stato a Modena nel 2010-2011, nel 2012-2013 e dal 2014 al 2016.

Giocatori a caccia di record - In Regular Season: Enrico Cester – 19 punti ai 1500, Osmany Juantorena -3 battute vincenti alle 300 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato: Earvin Ngapeth – 2 muri vincenti ai 200 (Azimut Modena).

In Campionato e Coppa Italia: Micah Christenson – 5 muri vincenti ai 100 (Cucine Lube Civitanova); Tine Urnaut – 11 attacchi vincenti ai 2000 e – 3 battute vincenti alle 200 (Azimut Modena).

Come seguire Cucine Lube Civitanova - Azimut Modena - Diretta tv su Rai Sport con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta.

Diretta Radio sulla nostra Volleyball.fm con commento di Fabrizio Monari e Alessandro Trebbi  - www.volleyball.fm 

💬 Commenti