A2 Credem Banca: Vittoria piena a Motta: la Bcc Castellana non si ferma

Anticipo 6a giornata
HRK Motta di Livenza - BCC Castellana Grotte 0-3 (20-25, 19-25, 25-27)
HRK Motta di Livenza: Partenio 2, Kordas 12, Pilotto 3, Schiro 13, Secco Costa 14, Acuti 0, Trillini 6, Battista (L), Fusaro 1, Bellanova 0, Cavasin 0. N.E. Santi, Lazzaretto, Cunial. All. Lorizio. 
BCC Castellana Grotte: Jukoski 4, Cattaneo 8, Presta 7, Lopes Nery 15, Di Silvestre 10, Zamagni 6, De Santis 0, Longo 0, Marchisio (L), Ndrecaj 0. N.E. Carelli, Tiozzo, Sportelli. All. Cannestracci.
ARBITRI: Giglio, Scotti. 
NOTE - durata set: 26', 29', 33'; tot: 88'.

MOTTA DI LIVENZA - Quarta vittoria consecutiva, tre successi su tre in trasferta, secondo punteggio pieno lontano da casa, prima 0-3 in viaggio: solo numeri positivi per la Bcc Castellana Grotte che, nell’anticipo al sabato della sesta giornata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile, batte la Hrk Motta di Livenza. Finisce 0-3 (20-25, 19-25, 25-11, 24-26) al Pala Barbazza di San Donà di Piave con il team allenato da Jorge Cannestracci che si regala per qualche minuto anche la vetta della classifica e che comunque resta in scia, con 14 punti, dopo un quarto di stagione, alle big del campionato.

È Theo Lopes il top scorer del match con 15 punti, va in doppia cifra anche Di Silvestre con 11 punti, Cattaneo ci mette 3 ace, Zamagni e Presta una prestazione di sostanza a muro e in attacco, Marchisio diverse difese importanti nell’economia del match, ma è probabilmente Pedro Jukoski l’mvp in gialloblù con 4 punti, 2 muri e una brillante conduzione del gioco, soprattutto nel terzo set.
Bene per approccio e concentrazione la Bcc Castellana Grotte alla quinta vittoria nelle prime sei partite e comunque finora sempre a punti (anche l’unica sconfitta, in casa con Ravenna, è arrivata al tie break): un ottimo modo per iniziare un mese di novembre che proseguirà con due gare su tre da giocare in casa.

SESTETTI - Il grande ex di giornata, Pino Lorizio, squalificato, cambia il suo Motta con Partenio palleggiatore, Schiro opposto, Secco Costa e Kordas schiacciatori, Pilotto e Acuti centrali, Battista libero. La Bcc di Cannestracci si schiera ancora con Jukoski in regia, Theo Lopes da opposto, l’ex Cattaneo e Di Silvestre martelli, Zamagni e Presta centrali, Marchisio libero. Sempre out capitan Tiozzo.

LA PARTITA - Parte forte la Bcc: 2-6 con Cattaneo, Di Silvestre e Theo. Allunga Castellana in avvio: 4-9 con l’ace di Zamagni. Anche Partenio (8-10), Cattaneo e Kordas decisivi dalla battuta per l’11-13. Motta lentamente rientra, anche grazie a tanti errori gratuiti pugliesi (13-13), e passa con un altro ace: Pilotto per il 15-14. Si va in equilibrio fino al 18-18: lo spunto lo trova Castellana con Presta, l’ace di Jukoski (18-21), ancora Presta e l’ace di Cattaneo (19-23). Il muro di Theo e l’errore di Acuti per il 20-25.

L’inizio di secondo set è pro Motta: ace fortunato di Schiro (0-3). Theo avvicina la Bcc (5-4), l’ace di Kordas e tre muri di Trillini per un altro break lungo di Motta: 13-7. La Bcc non si scompone: Theo e Zamagni per il 16-11, Cattaneo ne mette due (uno a muro) per il 16-14, la pipe di Di Silvestre per il 16-17. La Bcc cresce in difesa con Marchisio, di Cattaneo e Zamagni lo sprint del 17-19. Theo e Cattaneo danno sostanza alla fuga (17-22). Secco Costa scuote Motta (19-22), ma Jukoski, Theo e Di Silvestre dalla pipe chiudono il 19-25.

Inizio di terzo set in equilibrio (4-4), poi Zamagni e Jukoski a muro per il primo break: 4-6. Kordas rimette tutto in pari (9-9), ma di nuovo Zamagni e Theo, due punti a testa, per l’allungo: 11-13. Partenio rialza Motta (13-13), ma ancora Theo e due volte Presta per il nuovo +2 (14-16). L’Hrk non crolla: Kordas e Schiro per il 17-18, Di Silvestre accende il finale con due di fila: 18-20. Motta tiene a muro e l’ace di Schiro vale il 21-21. Seguono tre errori in fila dalla battuta per il 23-23, poi Theo Lopes e Kordas per il 24-24 e ancora tanti errori per il 25-26. Un’altra difesa di Marchisio e un altro errore veneto in attacco per il 25-27.

 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti