Milano: Autocritica di Piazza che si mette in discussione. "Squadra senz'anima, così non possiamo proseguire insieme..."

Il tecnico chiede alla squadra le cause di questo atteggiamento, mettendosi in prima fila per le responsabilità

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
Roberto Piazza

MILANO - Critico, autocritico e determinato: il ritratto di coach Roberto Piazza al termine della sfida tra Allianz Powervolley e Vero Volley è chiaro ed evidente dalle sue parole che commentano l’ennesima sconfitta casalinga della sua Milano. Analisi lucida e diretta, nonostante la tensione di una gara lunga 2 ore ed appena terminata, che consegna ai suoi ragazzi importanti riflessioni da declinare in vista degli imminenti impegni che li vedranno protagonisti in terra marchigiana.

"È stata una partita molto strana: molto strana perché è stata una settimana lunga dove abbiamo parlato molto dopo la partita di Cisterna e onestamente la reazione che mi aspettavo non è stata quella che ho visto sul campo. – sono le prime parole del tecnico meneghino– Ho visto una squadra senza anima ad un certo punto, me lo sono anche scritto. Per cui, essendo il capo allenatore, sono il primo a fare una grande autocritica, nel senso che probabilmente quello che io sto dando alla squadra non è quello di cui la squadra ha bisogno. Avrò bisogno di confrontarmi con i ragazzi, perché in questo modo non andiamo avanti fino alla fine dell’anno, o almeno di sicuro non insieme. Abbiamo bisogno di prendere delle decisioni. Una squadra, come quella che ha giocato il primo set di stasera, è una squadra che ha giocato con paura; ho bisogno di capire da dove proviene questa paura e, sperando di capirlo il prima possibile, se sia io il primo responsabile».



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.