Beach Volley: "Elite16". A Jurmala è oro per Nicolai-Cottafava. Annullati 8 match ball nel 2° set

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
FINALE 1° POSTO
Cherif-Ahmed (QAT) - Nicolai-Cottafava (ITA) 1-2 (21-16, 25-27, 12-15)

JURMALA - Storico oro per la nuova coppia formata dall'esperto Paolo Nicolai e dal giovane  Samuele Cottafava. I due azzurri allenati da Simone Di Tommaso e Mariano Costa, partiti dalle qualificazioni, nella finale dell'Elite16 di Jurmala - massima competizione del nuovo circuito Beach Pro Tour 2022 - hanno superato i qatarini Cherif - Ahmed, bronzo alle olimpiadi di Tokyo e teste di serie n.4 del ranking mondiale, per 1-2, al termine di una rimonta spettacolare culminata nel finale di secondo set sotto 0-1 e 17-20. Qui i due azzurri hanno esaltato le loro armi con i muri di Nicolai (8 in totale nella gara) a portare la gara sul 20-20 e il turno finale in battuta di Cottafava capace di trovare un ace diretto (e fare il break) e un mezzo punto chiuso da Nicolai per il 25-27 finale che ha riaperto la gara fino al tie break dopo aver annullato 8 match ball agli avversari.

LA FINALE - L’avvio di partita è stato favorevole a Cherif-Ahmed, scappati avanti (2-6), mentre Nicolai-Cottafava hanno tentato di reagire (7-9). Gli azzurri hanno tenuto testa agli avversari fin sul 13-15, quando i qatarioti hanno piazzato un lungo break che ha deciso la frazione (16-21).
Diverso il secondo set, Paolo e Samuele hanno impresso subito il loro ritmo, guadagnando un buon margine (6-2). Cherif-Ahmed, però, non si sono arresi e punto dopo punto hanno trovato la parità (10-10). Entrambe le coppie per lunghe fasi hanno mostrato un beach volley di altissimo livello, mantenendo il parziale in perfetto equilibrio (17-17). Un break pesante dei qatarioti ha messo con le spalle al muro il duo azzurro (17-20), che però da quel momento in poi è stato artefice di un capolavoro. Nicolai-Cottafava, infatti, hanno annullato ben 8 match-ball agli avversari (25-25), eccezionali due muri di Paolo, e poi grazie al servizio di Samuele hanno chiuso i conti alla prima occasione utile (27-25).
Spinti dalla grande rimonta, i due azzurri hanno amministrato con autorità il tie-break (7-7) e, una volta preso il comando (12-9), non hanno più concesso nulla agli avversari (15-12).
Il trionfo all’Elite 16 di Jurmala rappresenta il primo successo di coppia per Nicolai-Cottafava, già andati vicini alla vittoria al “Challenge” di Doha: secondo posto finale.
Per l’atleta dell’Aeronautica Militare e per Cottafava sono in arrivo tanti punti preziosi che consentiranno di scalare diverse posizioni del world ranking e presentarsi nel migliore dei modi al grande appuntamento dell’anno: il Campionato del Mondo di Beach Volley che si svolgerà al Foro Italico di Roma dal 10 al 19 giugno 2022.

PAOLO NICOLAI: “Siamo davvero felici per questa vittoria, abbiamo combattuto duramente per tutto il match, lottando su ogni pallone. Nel secondo set siamo riusciti a portare a termine una grande rimonta, i due ottimi servizi di Samuele hanno fatto la differenza nel finale. Questo, ovviamente, ci ha dato tanta carica per il tie-break. Voglio ringraziare tutto il pubblico perché stato bellissimo giocare in un ambiente simile.
Per me e Samuele questo è il primo successo in coppia e arriva in un momento molto importante del nostro percorso di crescita”.


GIUSEPPE MANFREDI: “Voglio ringraziare Paolo e Samuele, così come il loro staff, perché quella ottenuta oggi è una grande vittoria, che conferma gli evidenti progressi già fatti vedere nelle scorse settimane. La nostra coppia si è imposta contro una delle formazioni più forti al mondo, regalandoci una rimonta fantastica.
Siamo molto soddisfatti che il progetto federale stia dando i frutti sperati e adesso speriamo che le coppie italiane possano essere protagoniste nel grande appuntamento dell’anno: il Campionato del Mondo di Beach Volley che a partire dalla prossima settimana si svolgerà nella splendida location del Foro Italico di Roma.”




 


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti