Mondiali Beach Volley: Vittoria per Del Corso-Windisch e Nicolai/Cottafava

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
ROMA - Non hanno deluso le attese Paolo Nicolai e Samuele Cottafava, vincitori all'esordio mondiale 2-0 (21-12, 21-15) sui colombiani Murray/Rivas. Tanto tifo ed entusiasmo sugli spalti per gli azzurri, in grado di chiudere la pratica in poco più di 40 minuti di gioco.

Paolo e Samuele sono entrati in campo con il giusto atteggiamento e fin dal primo set i colombiani sono apparsi in grande difficoltà. Chiuso velocemente il primo parziale, gli azzurri si sono ripetuti anche nel secondo e hanno subito imposto il proprio ritmo.
“Aver iniziato con una vittoria e rompere il ghiaccio è stato importante. Abbiamo avuto poco tempo per allenarci, è stato positivo partire così bene. Dopo il successo di Jurmala nel Pro Tour abbiamo detto che dobbiamo essere bravi a dare lo stesso peso a vittorie e sconfitte” le parole di Paolo Nicolai. “Giocare in uno stadio così grande fa impressione – ha aggiunto Cottafava – i tifosi ci hanno dato la carica giusta qui al Foro Italico, vogliamo regalare loro tanti bei successi. Ogni giorno sto imparando tanto da Paolo, ha grande esperienza ed è abituato a vincere”.

Grande prestazione anche degli azzurri Gianluca Del Corso e Jakob Windisch, vincitori all'esordio nel Mondiale contro i forti cileni Grimalt-Grimalt. La coppia italiana ha messo in mostra un ottimo beach volley, tenendo quasi sempre in mano il pallino del gioco. Nel primo set Gianluca e Jakob hanno dominato la frazione, senza concedere niente agli avversari. Più combattuto il secondo parziale, nel corso del quale i cileni hanno tentato la rimonta nel finale.
"Loro sono nel circuito da molti anni - ha dichiarato Windisch a fine gara - ancor prima che io cominciassi a giocare. Siamo contenti per questa vittoria, Gianluca è stato incredibile a muro. Ora stacchiamo e poi pensiamo alla gara di domani". Secondo Dal Corso: "Ora bisogna ricaricare le pile perché il Mondiale è lungo e noi due vogliamo arrivare lontano".

Niente da fare per le italiane Valentina Calì - Margherita Tega hanno subito la seconda sconfitta nel Mondiale per mano delle canadesi Bukovec-Brandie 2-0 (21-12, 22-20). Dopo un primo set a senso unico, la formazione azzurra ha disputato un buon secondo parziale, venendo superata solo ai vantaggi.

Il calendario dell'11 giugno delle coppie azzurre
Pool E
- femminile: Cali/Tega (ITA) - Bukovec/Brandie (CAN) 0-2 (12-21 20-22)
Pool I - maschile: Windisch/Dal Corso (ITA) - M. Grimalt/E. Grimalt (CHI) 2-0 (21-17, 21-19)
Pool K - maschile: Nicolai/Cottafava (ITA) - Murray/Rivas (COL) 2-0 (21-12, 21-15) DIFFERITA RAISPORT ore 24.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti