Europei U19F.: Sabato l’esordio delle azzurrine contro la Slovenia

MILANO - Ultima giornata di allenamenti al Centro Pavesi Fipav di Milano per la Nazionale under 19 femminile che domani mattina partirà alla volta di Skopje in Macedonia del Nord dove, dal 27 agosto al 4 settembre, sono in programma i Campionati Europei di categoria.
L’Italia è stata inserita nella Pool I e allo Sport Center Boris Trajkovski sfiderà Macedonia del Nord, Polonia, Slovenia, Grecia e Finlandia. La Pool II si giocherà alla Jane Sandanski Arena e vedrà impegnate Turchia, Serbia, Croazia, Romania, Svizzera e Olanda.
L’esordio delle azzurrine è in programma sabato 27 agosto alle 15.30 contro la Slovenia.


La Nazionale Under 19 femminile arriva all’appuntamento dei Campionati Europei dopo una lunga estate di preparazione. A luglio le azzurrine sono state impegnate anche all’European Youth Olympic Festival (EYOF) a Banská Bystrica, in Slovacchia, dove hanno vinto la medaglia d’oro.
Il bilancio del lavoro estivo è stato estremamente positivo – spiega Marco Mencarelli, allenatore della nazionale under 19 femminile e direttore tecnico delle attività giovanili -. Nel corso i questi mesi sono cresciute le individualità e la squadra. Negli anni questa formazione ha avuto uno sviluppo particolare e i cambiamenti fatti hanno permesso crescita importante rispetto al passato. Nel biennio precedente formazioni come la Serbia, la Turchia e la Polonia ci avevano battuto in modo netto e non avevamo l’impressione di essere competitivi. Questa estate, invece, nel confronto con queste formazioni siamo riusciti a migliorare le nostre performance e sono arrivati segnali più che positivi. Abbiamo fatto due stage importanti con il Brasile, che è arrivato in Italia con la formazione composta da atlete del biennio 2003-2004 quindi più grandi delle nostre ragazze, e con la Polonia. Con il Brasile abbiamo giocato quattro partite notevoli e siamo riusciti a vincere l’ultima; con la Polonia, che lo scorso anno ci ha messo in difficoltà, abbiamo visto come la nostra competitività sia cresciuta. Altro test importante in vista dell’Europeo è stata la partecipazione all’EYOF al quale hanno preso parte le prime sei nazionali dell’ultima rassegna continentale, oltre alla Slovacchia che ospitava la manifestazione e alla squadra che ha sostituito la Russia. Un’anteprima dell’Europeo che ci apprestiamo ad affrontare e che si è concluso con la vittoria della medaglia d’oro da parte delle nostre ragazze. Il primo oro per questa formazione in una competizione internazionale che rappresenta un passaggio importante in un percorso proficuo e promettente”.


Sabato inizierà il percorso della Nazionale Under 19 femminile all’europeo di categoria. “L’obiettivo come sempre è quello di vincere – aggiunge Mencarelli -. Siamo l’Italia e non possiamo permetterci di mettere le mani avanti, sicuramente saremo una delle squadre da battere per le altre formazioni, ma se faremo le cose nel modo giusto potremo sicuramente dire la nostra. Tra le cose più formative nel percorso di crescita di un atleta c’è sicuramente l’attitudine di giocare le partite che contano, penso ai quarti, alle semifinali e alle finali. Dico sempre alle ragazze che è importante guadagnarsi l’accesso alla seconda fase delle competizioni per avere la possibilità di affrontare questo tipo di sfide che permettono una crescita dal punto di vista mentale e che portano l’atleta ad affrontare situazioni e dinamiche che non è possibile ricreare in allenamento”.


La formula - Al termine della prima fase le prime due squadre di ogni girone giocheranno semifinali incrociate e le finali per l’assegnazione delle medaglie allo Sport Center Boris Trajkovski. Le formazioni che chiuderanno la fase a gironi al terzo e quarto posto, invece, proseguiranno l’Europeo con le partite per stabilire la classifica dal 5° all’8° posto al alla Jane Sandanski Arena di Skopje.
Le 14 azzurrine che parteciperanno ai Campionati europei under 19 femminile: Viola Passaro, Dominika Giuliani e Anna Bardaro (Imoco Volley); Ilaria Batte, Lisa Esposito e Omonigho Princess Atamah (Volleyrò CDP Roma); Manuela Ribechi, Julia Ituma e Giulia Viscioni (Pallavolo Scandicci); Arianna Gambini (Sc. Pallavolo Anderlini Modena); Nausica Acciarri (Azzurra Volley Firenze); Nicole Modesti (Pro Victoria Pallavolo); Matilde Munarini (Volley Millenium Brescia); Virginia Adriano (Chieri 76 Volleyball).
Lo staff è composto da Marco Mencarelli (primo allenatore), Gaetano Gagliardi (secondo allenatore), Giancarlo Chirichella (assistente allenatore), Mauro Fedele (medico), Sandro Gennari (fisioterapista), Tommaso Magnani (preparatore atletico), Lorenzo Librio (scoutman), Elena Colombo (team manager).



IL CALENDARIO
Pool I – Macedonia del Nord, Polonia, Italia, Slovenia, Grecia, Finlandia.
Sport Center Boris Trajkovski - Skopje
1a Giornata – 27 agosto 2022
Ore 15.30 Italia – Slovenia
Ore 18.00 Polonia – Grecia
Ore 20.30 Finlandia – Macedonia del Nord
2a Giornata – 28 agosto 2022
Ore 15.30 Italia – Polonia
Ore 18.00 Grecia – Finlandia
Ore 20.30 Slovenia – Macedonia del Nord
3a Giornata – 29 agosto 2022
Ore 15.30 Finlandia – Italia
Ore 18.00 Polonia – Slovenia
Ore 20.30 Macedonia del Nord – Grecia
4a Giornata – 31 agosto 2022
Ore 15.30 Polonia – Finlandia
Ore 18.00 Slovenia – Grecia
Ore 20.30 Italia – Macedonia del Nord
5a Giornata – 1 settembre 2022
Ore 15.30 Finlandia – Slovenia
Ore 18.00 Grecia – Italia
Ore 20.30 Macedonia del Nord – Polonia


Pool II – Turchia, Serbia, Croazia, Romania, Svizzera, Olanda
Jane Sandanski Arena - Skopje
1a Giornata – 27 agosto 2022
Ore 15.30 Serbia – Svizzer
Ore 18.00 Turchia – Olanda
Ore 20.30 Croazia – Romania
2a Giornata – 28 agosto 2022
Ore 15.30 Olanda – Svizzera
Ore 18.00 Romania – Serbia
Ore 20.30 Turchia – Croazia
3a Giornata – 29 agosto 2022
Ore 15.30 Svizzera – Romania
Ore 18.00 Croazia – Olanda
Ore 20.30 Serbia – Turchia
4a Giornata – 31 agosto 2022
Ore 15.30 Olanda – Romania
Ore 18.00 Turchia – Svizzera
Ore 20.30 Croazia – Serbia
5a Giornata – 1 settembre 2022
Ore 15.30 Romania – Turchia
Ore 18.00 Serbia – Olanda
Ore 20.30 Svizzera – Croazia
Semifinali 5° - 8° posto – 3 Settembre 2022
Jane Sandanski Arena - Skopje
Ore 12.00 (JWF-31) 3ª Pool I – 4ª Pool II
Ore 14.30 (JWF-32) 3ª Pool II – 4ª Pool I
Semifinali 1° - 4° posto – 3 settembre 2022
Sport Center Boris Trajkovski - Skopje
Ore 17.00 (JWF-33) 1ª Pool I – 2ª Pool II
Ore 19.30 (JWF-34) 1ª Pool II – 2ª Pool I
Finali 7° - 8° posto e 5° - 6° posto – 4 settembre 2022
Jane Sandanski Arena - Skopje
Ore 12.00 Perdente JWF-31 – Perdente JWF-32
Ore 14.30 Vincente JWF-31 – Vincente JWF-32
Finale 3° - 4° posto – 4 settembre 2022
Sport Center Boris Trajkovski - Skopje
Ore 17.00 Perdente JWF-33 – Perdente JWF-34
Finale 1° - 2° posto – 4 settembre 2022
Sport Center Boris Trajkovski - Skopje
Ore 19.30 Vincente JWF-33 – Vincente JWF-34



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti