A1 F.: Una domenica di passione, Conegliano-Milano e Chieri-Scandicci

Oggi anticipo Rai Casalmaggiore-Macerata

MODENA - Si prospetta un weekend piuttosto frizzante per l'A1 femminile, pronto ad entrare nell'ottava giornata del girone d'andata. 
Si parte oggi con Casalmaggiore-Macerata su Rai Sport, prima della grande abbuffata delle 17 della domenica, con sei partite in contemporanea di discreta importanza. Su Sky Sport Arena il match più atteso della stagione: le campionesse in carica di Conegliano, prime in classifica, contro le vice campionesse di Milano, seconde, le uniche due squadre imbattute in campionato che si affrontano al Palaverde per uno scontro da lascia o raddoppia. Non meno interessante la sfida tra Chieri, seconda con 18 punti e con una sola sconfitta in campionato, e Scandicci, battuta al tie-break da Milano e distante due punti dalle piemontesi. Si prosegue con la ritrovata Novara che ospita Firenze e con Bergamo-Vallefoglia, Cuneo proverà ad allungare la striscia positiva contro Perugia mentre in fondo alla graduatoria ultima chiamata per Busto Arsizio e Pinerolo.

Programma e classifica

A CREMONA - Nonostante le due sconfitte, è una TrasportiPesanti Casalmaggiore decisamente in forma quella che, nell'anticipo del sabato, si prepara ad ospitare al PalaRadi la CBF Balducci HR Macerata. Contro Conegliano e Novara, le ragazze di coach Pistola hanno mostrato grandi progressi e un gioco in grado di mettere in difficoltà le squadre sulla carta più forti, come accaduto nei primi due set contro le pantere e nei primi tre contro le zanzare, che sono poi valsi un punto al tie-break. 
Le arancionere di coach Paniconi attese dalla seconda trasferta in tre giorni, non vivono il loro miglior momento, con un successo che manca dal 26 ottobre e un pesante 3-0 subito da Cuneo nell'ultima giornata. 

A NOVARA - Vittoria diversamente importanti per l'Igor Gorgonzola Novara e Il Bisonte Firenze nell'infrasettimanale di mercoledì. Le zanzare, dopo aver perso terreno dalla vetta a causa delle sconfitte contro Conegliano e Chieri, sono riuscite a portare a casa due punti in un match molto ostico contro Casalmaggiore, peraltro affrontato senza Danesi e Adams. Le bisontine hanno invece sbancato Vallefoglia con un perentorio 0-3, utile per risalire la classifica, che al momento vede le toscane occupare il sesto posto. 

A BUSTO ARSIZIO - Seconda partita casalinga consecutiva per l'e-work Busto Arsizio che, dopo aver dato segnali di miglioramento contro Chieri, ospita la Wash4Green Pinerolo nella sfida tra le ultime due squadre (bustocche penultime a pari punti con Macerata) del campionato. Un match per questo molto delicato e che verrà affrontato con  la massima attenzione da entrambe le squadre, per sfruttare un'occasione pressoché unica per dare una svolta alla propria stagione uscendo dalle retrovie della graduatoria. Le padrone di casa, dopo l'annuncio del nuovo direttore sportivo Piero Babbi, dovrebbero ritrovare in campo capitan Olivotto e in panchina il libero Zannoni, ma l'importante sarà mostrare la grinta mostrata a tratti contro Chieri. 
Le pinelle, dal canto loro, non arriveranno per fare da sparring partner e, ancora in cerca del primo successo, giungeranno all'e-work Arena con la voglia di spaccare il mondo. 

A CHIERI - Strani incroci del destino. A tre giorni dall’attesissimo debutto nella CEV Challenge Cup (mercoledì 23 novembre, alle ore 20 al PalaFenera, contro le bosniache del Gacko), la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 affronta in campionato la squadra italiana detentrice del trofeo, la Savino Del Bene Scandicci. Una partita che si prospetta tra le più belle di questa giornata, con le squadre distanti due punti nelle zone alte della classifica. Le collinari stanno vivendo un sogno in questo inizio di stagione, con 6 vittorie, compresa quella nel derby contro Novara, e una sola sconfitta per mano di Conegliano, mentre le toscane arrivano da un tie-break perso contro Milano dopo aver visto sprazzi della vera Zhu durante il corso del match. Peraltro, nell'ultimo confronto, solo il tie-break ha indirizzato il match verso Scandicci, con un secondo set interminabile conclusosi 32-34. Gli elementi per divertirsi ci sono tutti. 

A CUNEO - La vittoria in tre set su Macerata ha confermato il buon momento della Cuneo Granda S.Bernardo, che dopo i match lunghi e tirati di Bergamo e Firenze è riuscita a chiudere i conti in meno di un'ora e mezza di gioco e senza dover attingere dalla panchina. Una prestazione concreta illuminata dalla prova eccezionale di Gréta Szakmáry, autentica trascinatrice e da Sofya Kuznetsova. Una settimana che ha cambiato ogni prospettiva per le gatte, dopo le quattro sconfitte di inizio stagione. Altalenante invece il percorso fin qui della Bartoccini-Fortinfissi Perugia, che ha alternato prestazioni importanti come quella contro Milano e Pinerolo ad altre meno brillati come l'ultima in casa contro Bergamo. 

A BERGAMO - Una Volley Bergamo 1991 in fiducia, dopo i due successi contro Busto Arsizio e Perugia, riapre le porte del PalaIntred per ospitare una Megabox Ond. Savio Vallefoglia ferita dallo 0-3 casalingo contro Firenze. Le migliori notizie per le orobiche nelle due vittoria sono arrivate da Lorrayna, due volte MVP con 46 punti, e dalla giovane centrale Butigan, autrice di 10 muri utili per scalare la classifica delle migliori giocatrici nel fondamentale, che la vede attualmente al secondo posto con 21 blocks dietro alla pinella Gray (22). Per le tigri invece, fondamentale il recupero di Kosheleva, che dovrebbe essere della partita: troppo influente la sua assenza nelle dinamiche del gioco e della personalità della squadra di coach Mafrici. 

A VILLORBA - La partita più attesa del campionato si gioca al Palaverde di Villorba: la Prosecco Doc Imoco Conegliano ospita la Vero Volley Milano per la riproposizione dell'ultima Finale Scudetto. Le due formazioni sono le uniche imbattute in Serie A1, con otto vittorie per le pantere, compreso l'anticipo contro Novara, e sette successi per le milanesi, che nell'ultima gara hanno sbancato Palazzo Wanny al termine di una partita durissima contro Scandicci, terminata al tie-break. Sicuramente uno dei temi in vista della sfida di domenica pomeriggio, poiché al contrario coach Santarelli ha proseguito nel suo turnover calcolato facendo riposare nell'infrasettimanale contro Pinerolo Wolosz, Haak e Squarcini. Come sarà altrettanto interessante vedere per la prima volta Sylla e Folie affrontare la squadra con cui hanno alzato tutti i trofei a disposizione. Per non parlare dello scontro diretto tra le due giovanissimi opposte che stanno mettendo a ferro e fuoco la Serie A1, Haak e Thompson, e di due tra le registe migliori al mondo, Wolosz e Orro. 

8° GIORNATA
Sabato 19 novembre ore 20.30 diretta Rai Sport + HD
TrasportiPesanti Casalmaggiore – Cbf Balducci Hr Macerata 
Arbitri: Brunelli-Cappello
Domenica 20 novembre ore 17.00
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze 
Arbitri: Santoro-Venturi
E-Work Busto Arsizio – Wash4Green Pinerolo 
Arbitri: Grassia-Puecher
Reale Mutua Fenera Chieri – Savino Del Bene Scandicci 
Arbitri: Simbari-Rossi
Cuneo Granda S.Bernardo – Bartoccini-Fortinfissi Perugia 
Arbitri: Goitre-Nava
Volley Bergamo 1991 – Megabox Ond. Savio Vallefoglia 
Arbitri: Vagni-Brancati
Domenica 20 novembre ore 17.00 diretta Sky Sport Arena
Prosecco Doc Imoco Conegliano – Vero Volley Milano 
Arbitri: Saltalippi-Piana.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti