Busto Arsizio: La UYBA si presenta

BUSTO ARSIZIO - Nella prestigiosa cornice di Eolo Campus si è svolta oggi la presentazione ufficiale della e-work Busto Arsizio 2022/23, per la prima volta al completo grazie all'arrivo in mattinata di Rosamaria, stella brasiliana argento mondiale. La serata è stata introdotta da una conferenza stampa moderata dal responsabile comunicazione Giorgio Ferrario e che ha visto la partecipazione del presidente Giuseppe Pirola, del nuovo DG Mattia Moro, dei vice presidenti Francesca Piccinini e Mario Chen

Chiusura con la presentazione di "Busto Arsizio sporting Center", un rivoluzionario progetto realizzato da un'idea di UYBA Volley in collaborazione con il liceo sportivo Pantani e disegnato dall'architetto Mariniello: nel video proiettato in sala i presenti hanno potuto vedere l'ampliamento delle strutture ricettive della e-work arena, che si avvarrà di nuovi spazi interni ed esterni, commerciali e di ristorazione, la costruzione di un nuovo edificio Guest house/hotel con due campi di pallavolo con tribune, l'ampliamento del liceo con una avveneristica struttura per l'accoglienza degli studenti.

Questi in sintesi gli interventi:  Il sindaco Emanuele Antonelli: "Ringrazio tutte le persone, in primis il Presidente Pirola, che sono sicuro ci farà sognare in un momento nel quale non tutto è scontato; sapete le difficoltà che abbiamo ma con la serietà possiamo tranquillamente progredire. Da anni la UYBA è una società molto seria e attrae tanti sponsor, che ringrazio. Faccio infine un grande augurio a Mattia Moro che va a ricoprire un ruolo difficilissimo".

Giuseppe Pirola: "Ringrazio tutti i presenti perché vedere la sala piena è motivo di orgoglio. Dobbiamo ripartire provando a reinventarci sempre. Sarà una stagione che parte con una novità nel ruolo di Direttore generale e voglio approfittare per ringraziare Enzo Barbaro. Ho dovuto mettere da parte tutto il mio egoismo per potergli permettere di continuare la sua carriera e diventare DG della Lega. Al suo posto abbiamo scelto Mattia Moro, che ringrazio per aver accettato questo incarico, sacrificandosi molto in quanto ha lasciato il suo lavoro per ricoprire questo ruolo e si è reso subito conto che dovrà gestire non solo una squadra ma una vera e propria azienda. Ringrazio poi Francesca Piccinini che sta svolgendo un lavoro eccezionale con il nostro settore giovanile con il logo UYBA Friends. Voglio anche ringraziare il nostro vice presidente Mario Chen che ci ha permesso - grazie anche a suo fratello Luis - di poter avviare una collaborazione con la squadra più forte della Cina. Infine ma non meno importante, un grande ringraziamento a Eolo, che rincorrevo da alcuni anni".

Marco Riva, pres. Coni Lombardia: "Abbiamo condiviso delle bellissime esperienze assieme a Giuseppe Pirola - che è una persona generosa, dal cuore grande e che si merita i successi che sta ottenendo. La UYBA non guarda solo al risultato agonistico ma a molti altri aspetti, con un attenzione particolare al territorio. Aggiungo poi che oggi serve costruire il futuro non solo delle squadre ma anche dello sport in generale, lavorando sempre di squadra".

Mattia Moro: "Ringrazio tutta la società perché hanno riposto tanta fiducia in me, sono molto fiero e orgoglioso di essere stato scelto. Ringrazio Enzo, poiché ha fatto per primo il mio nome assieme a Giuseppe, la stima che ripongo in lui è immensa e spero di non deluderlo. Penso che riusciremo a fare tante belle cose. Questo è il periodo più bello della pallavolo femminile, siamo Campioni d'Europa e medaglia di bronzo ai Mondiali, quindi mi aspetto una grande visibilità. Abbiamo avuto delle conferme in squadra e dei grandi ritorni, quindi credo che ci divertiremo parecchio. E' arrivata anche Rosamaria che ha scelto di raggiungere subito Busto invece di tornare in Brasile con la nazionale. La mia idea è quella di cambiare la rotta, cercare di capire cosa possiamo fare noi per gli sponsor, creando più sinergie possibili. L'anno prossimo Busto Arsizio sarà capitale europea dello sport ed è un appuntamento che non possiamo mancare. Concludo dicendo che l'e-work arena è casa nostra ma ha le porte aperte per tutti".

Francesca Piccinini: "Ringrazio il Presidente che ripone tanta fiducia in me. Sono appena tornata dall'Olanda dove ho visto un'Italia molto forte che tutti davano per favorita, poi purtroppo è capitato quell'incidente di percorso contro il Brasile e contro Rosamaria, una ragazza che può dare tanto e integrarsi bene all'interno di questa società, sono sicura che si troverà molto bene e riuscirà a splendere".



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti