Gli allenatori del Settore Maschile Anderlini per la stagione 2022/23: grandi novità e riconferme

Scritto da Scuola di Pallavolo Anderlini  | 

Si prevede un’altra stagione importante per il Settore Maschile della Scuola di Pallavolo Anderlini, con nuovi arrivi di altissimo livello per il settore eccellenza, riconferme per il settore provinciale e una riorganizzazione complessiva a livello strategico, dopo una stagione storica, ricca di risultati sorprendenti dal punto di vista delle performance, della crescita dei ragazzi e dei piazzamenti a livello provinciale, regionale e nazionale.

Il Direttore Sportivo del Settore Maschile Simone Tassoni spiega il progetto pensato per la nuova stagione sportiva del Settore Maschile: “Abbiamo inserito un nuovo ruolo: quello di Responsabile Tecnico affidato a Cristian Bernardi, che torna alla Scuola di Pallavolo Anderlini. Ho pensato a una figura che mi possa affiancare e aiutare nella gestione e nella condivisione di una visione sportiva con i gruppi squadra e gli allenatori. Vorrei creare uno staff del settore maschile ancora più unito. Già in queste prime settimane di allenamento vedo una bellissima collaborazione tra i diversi team tecnici. La squadra di Under 19 e Serie B sarà seguita da Andrea Tomasini. Per l’Under 17 e Serie C/D il tecnico sarà lo stesso Cristian BernardiCarlo Bonfatti guiderà l’Under 15. La squadra dei giovani di Under 13 sarà allenata da Andrea Cavandoli. Per i gruppi provinciali sono state operate scelte in continuità con la scorsa stagione: l’Under 19 e Serie D continuerà a essere seguita da Danilo Patt, l’Under 17 da Franco Beneventi e l’Under 15 da Stefano Totti. Sono molto soddisfatto delle scelte effettuate e ansioso di iniziare la nuova entusiasmante stagione sportiva.”

Il Presidente della Scuola di Pallavolo Anderlini Marco Neviani commenta: “Ci tengo a fare un ulteriore ringraziamento agli allenatori della scorsa stagione del settore maschile, che è stata assolutamente di rilievo. Dispiace non proseguire il percorso con alcuni ma resta l’assoluta soddisfazione per la stagione fatta e per il nuovo panorama di allenatori, che ci garantisce di continuare a lavorare sulla qualità. Fa molto piacere il fatto di tornare a lavorare con Cristian Bernardi e Andrea Tommasini, dopo la collaborazione di anni fa. Siamo certi che da questi presupposti si alimenteranno le basi per continuare a lavorare sul percorso dei ragazzi, in particolare con le categorie dei più giovani, in cui abbiamo notato ottime potenzialità. Per noi è un segnale del buon lavoro svolto alla base, con i più piccoli e sul territorio. Sono i giovani che poi andranno a costruire le future annate dell’Under 17 fino alla Serie B. Per la Serie B l’idea che stiamo seguendo è quella di ringiovanire la squadra ulteriormente. Una bella sfida in linea con i principi della la società, per noi è importante credere nei ragazzi giovani e aiutarli a crescere. Rinnoviamo i saluti e ringraziamenti ai ragazzi over in uscita e in contemporanea sottolineiamo l’entusiasmo per i nuovi gruppi squadra che si stanno formando.”


💬 Commenti