Premio Assorel: Connexia vince con "The Kill Shot Team"

Scritto da Luca Muzzioli  | 

[caption id="" align="alignleft" width="400"] Kill Shot Team 2010[/caption]MODENA - L'agenzia milanese di comunicazione multicanale Connexia durante la serata di gala della 14° edizione del Premio Assorel tenutasi martedì ha ricevuto il premio per la migliore comunicazione digital pr/social media per il progetto “The Kill Shot Team” per Infront Sport & Media.

Un progetto che Connexia ha realizzato in collaborazione con la redazione della nostra testata, Volleyball.it, che ha individuato alcuni del blogger utilizzati per i paesi esteri, il blogger statunitense Ace Asas, la giornalista polacca Iwona Gasior e il giornalista brasiliano Matheus Macier ed il blogger russo Sergei Chebanov.


Il “The Kill Shot Team” è stato realizzato per la promozione dei Campionati Mondiali di Pallavolo Maschile tramite i social network. I blogger individuati, che hanno assistito personalmente alle fasi finali del Campionato, hanno pubblicato quotidianamente sui loro siti e profili social (Facebook, Twitter, ecc.), nelle loro lingue, tutte le informazioni relative all'evento, di interesse per i loro lettori, in un formato idoneo ed efficace per il Web e i Social Network.


Tutti i contenuti prodotti dai blogger sono stati aggregati e pubblicati in un apposito sito realizzato da Connexia. Un vero e proprio meeting point virtuale dei Campionati Mondiali di Pallavolo Maschile 2010direttamente collegato al sito ufficiale dei Mondiali.


"Il premio Assorel per la comunicazione digital pr/social media di “The Kill Shot Team” è motivo di grande soddisfazione per noi" ha dichiarato Massimo Cortinovis, Direttore Esecutivo e Responsabile dell’Innovazione di Connexia.


"Grazie alla valorizzazione di questo importante evento tramite i Social Network, abbiamo evidenziato l’importanza di agire attraverso le più moderne ed innovative strategie di Internet PR per condividere un nuovo modo di vivere la pallavolo e la passione per lo sport, parlando direttamente con gli appassionati e facendoli dialogare sul web”.


IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DI CONNEXIA



www.connexia.it



💬 Commenti