Mondovì: La Fipav certifica problemi nei pagamenti degli stipendi...

Scritto da Luca Muzzioli  | 
MODENA - Vi ricordate le nostre anticipazioni sulle "irritualità" dei pagamenti delle ultime mensilità dei giocatori del Mondovì (si dice da parte di altro club, dato mai smentito da alcuno) che poi ha ceduto il titolo sportivo di A3 proprio alla Wimore Parma?
E' di ieri la decisione del Tribunale Federale che sanziona la VBC Mondovì per non aver corrisposto ai giocatori i compensi pattuiti e il suo patron, il presidente Giancarlo Augustoni.
Il club subirà una penalizzazione di cinque punti mentre il presidente  è stato interdetto per due anni da qualsiasi incarico federale.

Una sentenza che conferma come i mancati pagamenti sono documentalmente accertati e sono stati ammessi dagli stessi incolpati. Una pena che non risolve però il problema e di fatto poco "penalizza" perché era praticamente da un anno che su Mondovì si rumoreggiava di possibili chiusure.  Cinque punti di penalizzazioni e l'interdizione a club e dirigenti che non avranno poco a che fare con le palestre non sono la soluzione.
Tralasciando "l'irritualità"...





 


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti