Beach Pro Tour “Elite 16” Torquay: Medaglia di bronzo per Adrian Carambula e Alex Ranghieri

Ranghieri e Carambula

TOURQUAY (Australia) - L’Italia mura gli Stati Uniti e ottiene il terzo posto. Si chiude al terzo posto l’ultimo evento “Elite16” del Beach Pro Tour 2022 a Torquay per Alex Ranghieri e Adrian Carambula. Altro ottimo risultato, quello ottenuto questa mattina dal ritrovato team azzurro, dopo la seconda posizione conquistata la scorsa settimana al “Challenge” svoltosi sempre a Torquay.

La partita di questa mattina non ha fatto altro che confermare quanto di buono i due atleti azzurri hanno fatto vedere da quando sono nuovamente tornati a far coppia. Dopo aver superato la fase a gironi in testa alla Pool D (3 vittorie su 3 partite) infatti, Carambula/Ranghieri hanno prima superato i norvegesi Berntsen/Mol H. nei quarti di finale, per poi dover cedere ai padroni di casa Hodges/Schubert nella gara valevole l’accesso in finale. Nonostante la sconfitta contro gli australiani, la coppia azzurra si è prontamente ritrovata nella finale per il 3/4° posto di questa mattina contro gli statunitensi Lotman/Evans, superati 2-0 (21-15, 21-16). Partita vinta con spirito di squadra, qualità e mentalità.

LA CRONACA - Un sostanziale equilibrio ha caratterizzato l’inizio del primo set con i due team fermi sul 8-8. Gli americani hanno tentato la fuga (9-12), ma la squadra azzurra è stata brava a rimanere a contatto e fissare il punteggio di nuovo in parità sul 13-13, grazie ad uno straripante muro di Alex Ranghieri. Atleta friulano, mattatore del match (8 muri totali), ha poi aperto nuovamente gli alettoni andando a murare per due volte consecutive gli attacchi dei rivali, trovando così il break sul 16-13. Vantaggio che gli italiani hanno poi ben amministrato, riuscendo così a chiudere il primo set 21-15.
Un momentaneo equilibrio ha contraddistinto anche l’inizio della seconda frazione di gioco (10-10). La grande esperienza e la grande personalità dei due atleti azzurri hanno cominciato però a prendere il sopravvento sul team USA. Dal 12-10 a favore infatti, Carambula/Ranghieri non hanno mollato la presa sugli avversari e grazie a delle ottime combinazioni si sono portati sul 20-16. Un ace finale di Alex Ranghieri ha poi chiuso il match (21-16). Secondo e importante podio consecutivo dunque per il team italiano nel circuito internazionale del BPT 2022.

Il torneo è stato vinto da Youssef Krou e Arnaud Gauthier-Rat. I francesi in finale hanno superato 2-0 (22-20, 23-21) i padroni di casa Hodges/Schubert. 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.