Europei U19F.: Grand’Italia. 3-0 alla Polonia

ITALIA-POLONIA 3-0 (25-18, 25-23, 25-23)
ITALIA: Giuliani 6, Acciarri 12, Passaro 2, Viscioni 1, Modesti 10, Ituma 19; Ribechi (L), Gambini, Esposito 2. Ne: Adriano, Munarini, Batte, Atamah, Bardaro (L). All. Mencarelli.
POLONIA: Janicka 2, Latos 2, Kecher 8, Musial 2, Staniszewska 18, Jankowska 1; Kubas (L), Lyduch (L), Bandurska 4, Podlaska 3, Moszynska 1, Szewczyk. Ne: Nastawska, Waclawczyk. All. Popik.
ARBITRI: Nikolic (BIH), Popovic (SRB)
ITALIA: 4 a, 12 bs, 12 mv, 21 et.
POLONIA: 6 a, 10 bs, 7 mv, 21 et.

SKOPJE (Macedonia del Nord) - Seconda vittoria consecutiva per la Nazionale Under 19 femminile impegnata in questi giorni ai Campionati Europei di categoria in Macedonia del Nord. Oggi pomeriggio allo Sport Center Boris Trajkovski a Skopje l’Italia ha battuto 3-0 (25-18, 25-23, 25-23) la Polonia.

Un match per lunghi tratti molto equilibrato che ha premiato la maggiore determinazione e la maggiore concretezza nei momenti chiave dei set delle azzurrine. Tre le atlete italiane che hanno chiuso in doppia cifra: l’opposto Julia Ituma con 19 punti (1 ace, 4 muri, 48% in attacco) best scorer del mach, la centrale Nausica Acciarri con 10 punti (2 ace, 3 muri, 70% in attacco) e la centrale Nicole Modesti con 10 punti (4 muri, 60% in attacco).


Domani l’Italia sarà impegnata con la terza giornata della rassegna continentale. Alle 15.30 allo Sport Center Boris Trajkovski le azzurrine giocheranno contro la Finlandia.


CRONACA – Per questo secondo impegno ai Campionati Europei Under 19 il tecnico Marco Mencarelli si affida allo starting six composto dalla diagonale Passaro-Ituma, dalle schiacciatrici Giuliani e Viscioni, dalle centrali Acciarri e Modesti e al libero Ribechi.


Dall’altra parte della rete il tecnico Popik schiera per la Polonia: Janicka, Latos, Kecher, Musial, Staniszewska, Jankowska e il libero Kubas.


E’ l’Italia ad approcciare il match col piede giusto (6-1). La Polonia prova a riavvicinarsi (8-4), ma le azzurrine rimangono avanti (11-7). Kecher e Musial a segno e le polacche riescono a ristabilire l’equilibrio sfruttando qualche passaggio a vuoto di Giuliani e compagne (12-12). Decisiva però la ripartenza dell’Italia che si riporta in vantaggio (15-12), mantiene alto il rimo gara (19-14) e conquista agevolmente il primo set(25-18).


Più equilibrata la seconda frazione con le due formazioni che per un buon tratto procedono appaiate (6-6). E’ la Polonia a tentare il primo allungo (6-8), con pazienza le azzurrine si rimetto in marcia e con Ituma e Viscioni riagganciano le avversarie (10-10). Ristabilita la parità è l’Italia a ripartire (12-10), ma è pronta la reazione polacca (12-12) e il match imbocca nuovamente i binari dell’equilibrio (16-16). La Polonia si disunisce, l’Italia capitalizza, allunga (20-18) e mantiene il vantaggio fino alla conclusione del set (25-23).


Al rientro in campo la terza frazione inizia, come la precedente, con le due formazioni che procedono sostanzialmente appaiate (7-7). L’Italia prova a girare l’inerzia a proprio favore (9-7), la Polonia ricuce (10-10) e si riprende a giocare punto a punto (13-13). Le ragazze di coach Popik perdono efficacia in attacco e le azzurrine ne approfittano: un muro di Acciarri vale il +4 (18-14). Respinto l’ultimo tentativo della Polonia di riaprire la partita (20-20) l’Italia mette a segno l’ultimo e decisivo allungo (25-23) che vale set e partita.





Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti