Champions League F.: Novara apre la stagione, sfida al Postdam

Domani debuttano anche Conegliano e Milano

MODENA - Archiviato il turno di campionato, è arrivato il momento per le squadre di Serie A1 di scendere in campo in Europa. Da oggi, martedì 6 dicembre, parte infatti l'avventura in Champions League dell'Igor Gorgonzola Novara, dell'A.Carraro Imoco Conegliano e della Vero Volley Milano. Tutte e tre le formazioni italiane esordiranno in casa con lo stesso obiettivo: finire al primo posto. Solo le capolista accederanno infatti direttamente ai Quarti di finale, mentre le cinque seconde e la migliore terza dovranno affrontarsi in un Playoff Round

In ordine cronologico, la prima ad esordire sarà l'Igor Gorgonzola Novara, che nella prima gara della Pool C se la vedrà contro l'SC Postdam al PalaIgor,  alle ore 20.00. Le tedesche, attualmente prime in Bundesliga, sono all'esordio nella massima coppa europea, dopo che l'anno scorso hanno sfiorato il sogno scudetto perdendo in Gara 5 di Finale Playoff contro lo Stoccarda. Le ragazze di coach Lavarini arrivano alla partita dopo il successo di Perugia, senza Jordyn Poulter, uscita in barella per infortunio, e con Adams ancora probabilmente out. In un girone che include anche le campionesse in carica del VakifBank, sarà fondamentale per le zanzare partire con il piede giusto.

La prima partita di mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.30, vedrà nella Pool A l'A.Carraro Imoco Conegliano ospitare al Palaverde il Vasas Obuda Budapest. Le ungheresi l'anno scorso hanno letteralmente dominato in patria, vincendo la Finale Playoff definita "la più combattuta di sempre" contro lo Swietelsky Bekescsaba e anche la Coppa d'Ungheria e la MEVZA League. L'accesso alla fase a gironi della massima competizione europea è invece arrivato grazie ai successi nei turni preliminari contro il Gent e il Tenerife. Una gara delicata per Conegliano, chiamata a rispondere prontamente al primo k.o. stagionale subito in casa contro Scandicci. La speranza è ovviamente quella di recuperare Haak e Plummer, rimaste fuori per influenza nell'ultima giornata di campionato. 

La prima giornata della fase ai gironi si chiude per le italiane alle 20.00 di mercoledì 7 dicembre: nella Pool B, la Vero Volley Milano ospita all'Arena di Monza l'SC Prometey Dnipro. La formazione ucraina, a causa della guerra, gioca quest'anno in Repubblica Ceca, nella città di Kutna Hora, ed è al momento seconda in classifica. Le ragazze di coach Gaspari arrivano da due ottimi risultati contro Chieri e Cuneo, in un momento di forma straordinario per Alessia Orro, che si conferma sempre di più tra le migliori registe d'Europa. Inoltre, potrebbe essere della partita Jordan Larson, ritornata tra le fila delle milanesi dopo lo spezzone dello scorso anno. Una partita da non sbagliare per mettere subito in discesa il girone.

CHAMPIONS LEAGUE
1° GIORNATA
POOL A
Developres RZESZÓW - Volley MULHOUSE Alsace 06/12 ore 18.00
A. Carraro Imoco CONEGLIANO - Vasas Óbuda BUDAPEST 07/12 ore 18.30

POOL B
Vero Volley MILANO - SC "Prometey" DNIPRO 07/12 ore 20.00
Volero LE CANNET - CS Volei Alba BLAJ 07/12 ore 20.00

POOL C
Igor Gorgonzola NOVARA - SC POTSDAM 06/12 ore 20.00
VakifBank ISTANBUL - Crvena Zvezda BEOGRAD 07/12 ore 17.00



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.