A1 F.: 11a giornata, l'anticipo Chieri-Bergamo può spaccare la classifica. Domenica derby di Campions"

Il big match è Milano-Novara

MODENA - Si chiude questo weekend il turno cominciato mercoledì 23 novembre con il successo di Conegliano su Firenze. Occhi puntati certamente sul big match tra Milano e Novara, domenica alle 18 su Sky Sport Arena, di particolare interesse dopo lo stop delle pantere della scorsa giornata, oltre che per i valori in campo. Altrettanto importante, per la lotta retrocessione, la partita tra Macerata e Pinerolo in terra marchigiana. Poi, quattro partite determinanti per l'accesso in Coppa Italia, a tre giornate dalla fine del girone d'andata. Il fine settimana comincia infatti domani, sabato, con la sfida tra la quinta in classifica Chieri e la sesta Bergamo, separate da un punto, e si chiude, in diretta Rai Sport, con lo scontro tra Casalmaggiore, settima, e Busto Arsizio, decima a -5. 
Domenica alle 17, Cuneo deve vincere in casa di Scandicci per tentare il sorpasso su Firenze, mentre Vallefoglia è obbligata a conquistare i tre punti in casa contro Perugia per sperare in una complicata rimonta. 

Programma e classifica

Sabato 10 dicembre ore 18.00
Reale Mutua Fenera Chieri – Volley Bergamo 1991 
Arbitri: Papadopol-Giardini
L’undicesima giornata del campionato di A1 si apre con l’anticipo fra Reale Mutua Fenera Chieri ’76 e Volley Bergamo 1991. All’ultimo impegno prenatalizio di campionato in casa, le ragazze di Bregoli affronteranno la squadra che più da vicino le segue in classifica. Chieri e Bergamo infatti occupano al momento il quinto e il sesto posto, rispettivamente con 21 e 17 punti. Dopo due sconfitte, le biancoblù sono tornate alla vittoria la scorsa settimana superando Vallefoglia, mentre le orobiche battendo Macerata hanno ottenuto la quarta affermazione delle ultime cinque giornate. Oltre che per il campionato, in palio ci sono punti molto importanti anche per la Coppa Italia. Con una vittoria, Chieri si garantirebbe matematicamente la qualificazione con due giornate d’anticipo, a prescindere dai risultati dagli altri campi. Negli otto precedenti fra i due club, Chieri si è imposta sette volte. 

Domenica 11 dicembre ore 17.00
Savino Del Bene Scandicci – Cuneo Granda S.Bernardo 
Arbitri: Brancati-Cruccolini
Morale alle stelle per la Savino Del Bene Scandicci, reduce dall'incredibile vittoria contro Conegliano della scorsa settimana. Le toscane sono ora ad un solo punto dal secondo posto occupato da Milano, con l'intenzione di ottenere il miglior piazzamento in vista della Coppa Italia. Prossima avversaria a Palazzo Wanny la Cuneo Granda S.Bernardo, una delle migliori squadre del mese di novembre, reduce dal k.o. contro la stessa Milano della scorsa settimana dopo aver messo in fila cinque successi. Le gatte sono ad un solo punto dall'ottavo posto di Firenze, ultimo valido per l'accesso in Coppa. Per inseguirlo sarà importante anche il ritorno di Lucille Gicquel che, dopo il pesante infortunio, è alla ricerca della forma migliore. 

Megabox Ond. Savio Vallefoglia – Bartoccini-Fortinfissi Perugia 
Arbitri: Mattei-Piperata
Domenica, al Palacarneroli di Urbino, la Megabox Ond. Savio Vallefoglia incontra la Bartoccini-Fortinfissi Perugia. Le due formazioni hanno due punti di differenza, con le tigri a quota 9 e distanti cinque punti dall'ottavo posto di Firenze: sperare nell'accesso in Coppa Italia non è follia, ma servirà cambiare marcia dopo le cinque sconfitte consecutive. Situazione analoga per le umbre, che invece non vincono da quattro incontri, nonostante l'impresa sfiorata lo scorso weekend contro Novara. Un’occasione ghiotta per entrambe le compagini quindi, che devono cercare di uscire da un periodo buio. Non è da trascurare il ruolo della ex Perugia Imma Sirressi nel riscatto delle urbinati. 

Cbf Balducci Hr Macerata – Wash4green Pinerolo 
Arbitri: Caretti-Saltalippi
Una delle sfide più importanti del weekend vedrà la CBF Balducci HR Macerata ospitare la Wash4Green Pinerolo. In un Banca Macerata Forum che si trasformerà in un inferno arancione, le padrone di casa tenteranno il tutto per tutto per portare a casa altri punti preziosi, sostenute dall'innesto di caratura mondiale di Laura Dijkema, pronta a prendere le redini della regia marchigiana. A soli tre punti di distanza, le pinelle sognano invece lo sgambetto, anche per conquistare il primo successo in Serie A1 dopo una serie di dieci sconfitte consecutive. 

Domenica 11 dicembre ore 18.00 
Vero Volley Milano – Igor Gorgonzola Novara  - diretta Sky Sport Arena
Arbitri: Lot-Curto
Il big match di giornata va in scena all'Arena di Monza: la Vero Volley Milano ospita nel suo palazzetto l'Igor Gorgonzola Novara. Entrambe le formazioni sono reduci dalle due gioie europee contro Dnipro e Postdam e sono separate in classifica da soli due punti. L'anno scorso, dopo che le zanzare avevano chiuso il campionato davanti alle milanesi, la vendetta arrivò ai playoff, con le ragazze di coach Gaspari che ottennero l'accesso in Finale a discapito della squadra di Lavarini. Tra le file milanesi ci sarà finalmente anche Jordan Larson: l'americana ha svolto le prime sedute tecniche con la squadra e sarà quindi schierabile per la prima apparizione dell'annata sportiva in maglia rosa. Milano, che in campionato ha inanellato due vittorie consecutive contro Cuneo e Chieri dopo lo stop di Conegliano, unico finora rimediato tra Italia ed Europa, sta facendo registrare il miglior inizio di stagione di sempre nella massima serie. Momento delicato per Novara, che già priva di Adams da qualche settimana, dovrà sicuramente fare a meno per tutta la stagione di Jordyn Poulter, a causa della rottura del crociato subita nella partita contro Perugia. Ma i big match danno spesso nuove motivazioni, per un incontro tutto da vivere. 

Domenica 11 dicembre ore 20.30 
Trasportipesanti Casalmaggiore – E-Work Busto Arsizio - diretta Rai Sport + HD
Arbitri: Canessa-Simbari
Dopo la positiva trasferta fiorentina è ora tempo per capitan Emiliya Dimitrova e compagne di tornare sul campo amico del PalaRadi di Cremona. La TrasportiPesanti Casalmaggiore affronterà infatti la e-work Busto Arsizio in un'altra importante sfida classifica in ottica Coppa Italia. Le due formazioni sono separate da cinque punti, con le casalasche settime e le bustocche decime: necessario raccogliere punti da ambo i lati, per consolidare la propria posizione o per tentare una rimonta che fino a qualche settimana fa sembrava impossibile. I tre successi di fila della formazione di coach Musso sono un pericoloso biglietto da visita per le rosa, che dovranno mantenere il ritmo alto per non compromettere l'accesso alla coppa. Sono ventisei ad oggi i confronti totali tra le due squadre, con un bilancio favorevole alle farfalle, sia in casa che fuori. 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.