Brasile F.: Il Minas di Negro è la prima finalista. 3-1 al Bauru anche in gara 2

Scritto da Giacomo Tarsi  | 
Semifinale: Gara 2 (14 aprile)
3° vs. 2°: Sesi Bauru - Itambé Minas 1-3 (25-21, 12-25, 22-25, 19-25) Serie: 0-2
Bauru: Dani Lin 1, Suelle Oliveira 8, Mayany Souza 2, Reed 14, Thais Custodio "Thaisinha" 13, Adenizia Ferreira 6, Nyeme Nunes (L); Mara Leao 1, Leticia Linhares 0, Mayhara Silva 5, Leticia Gomes 0, Ivna Marra Colombo 1, Drussyla Costa 0. Non entrata: Sabrina Groth. All: Roberley Leonaldo "Rubinho".
Minas: Marcris Carneiro 2, Priscila Daroit 6, Thaisa Menezes 17, Kisi Nascimento 18, Neriman Ozsoy 23, Carol Gattaz 8, Leia Silva (L); Julia Kudiess 2, Priscila Heldes 0, Priscila Souza 0. Non entrate: Julia Moreira (L), Rebeca Camille. All: Nicola Negro.
MVP: Kisy Nascimento.

BRASILE - Il Minas di coach Nicola Negro è la prima finalista della Superliga femminile. Nella notte italiana ha sconfitto 3-1 in rimonta il Sesi Bauru, come già successo in gara 1.
Il primo set fenomenle di Thaisinha (8 punti e 73% in att.), ben supportata da Reed (5 punti e 42% in att.) consente alla squadra di casa di portarsi sull'1-0, ma dal secondo set la partita cambia volto: crollano le percentuali di attacco del Bauru (20% nel 2°, 37% nel 3° e 26% nel 4°) mentre il Minas resta costante sopra al 40% (45% nel 2°, 42% nel 3°, 44% nel 4° oltre al 41% del 1° set), cresce in battuta (3 ace nel 2° e 3 nel 4°) e vince il confronto a muro (11 a 5 dal 2° set).
Degli ultimi 3 parziali l'unico combattuto è il terzo. Il Bauru allunga 5-1 con 2 di Adenizia e tocca il massimo vantaggio sul 9-3 con l'ace di Thaisinha. Il Minas però torna sotto con 2 muri di Thaisa (11-7 e 11-9) e nel mezzo l'errore di Thaisinha (11-8). Neriman ne mette 3 nel filotto dal 13-10 al 13-15.  Il Bauru ha un ultimo sussulto dal 17-19 al 20-19 (muro di Suelle), ma Neriman è decisiva con i punti del 21-21, 21-22 e 22-23. Mayhara regala il 22-24 ed il muro della neoentrata Julia chiude il set (22-25).
Nel tabellino spiccano i 23 punti col 43% di vinc. e il 33% di eff. in att. di Ozsoy, i 18 col 45% di vinc. e il 34% di eff. in att. dell'opposta mancina Kisy (la giovane che sostituisce Cuttino che ha terminato anzitempo la stagione per infortunio si prende anche il premio di MVP) ed i 17 col 64% di vinc. e il 50% di eff. in att, 7 muri e 1 ace di Thaisa. Dall'altra parte ben limitata Reed (appena 28% di vinc. e 8% di eff. in attacco).

Programma Semifinali: Gara 3 (orario italiano)
15 aprile
ore 23.30 1° vs. 5°: Dentil Praia Clube - Sesc RJ Flamengo

Formula
Quarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti