Conegliano: Il saluto ai tifosi delle Pantere dopo il "last dance" europeo. La squadra del mito ai saluti

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 

[gallery td_select_gallery_slide="slide" ids="392698,392697,392696,392695,392694,392693"]

CONEGLIANO - Serata di festa e commiato per le Pantere della Prosecco DOC Imoco che dopo una lunga e appagante stagione, chiusa con il "triplete" italiano, il record mondiale di vittorie e gli argenti al Mondiale e alla Champions, hanno salutato i loro fantastici tifosi in Piazza Cima a Conegliano prima della serata di chiusura con sponsor e staff nella tradizionale location di Ca’ Del Poggio.
I brindisi sono iniziati in piazza nel tardo pomeriggio con tutte le 14 Pantere, coach Santarelli e il suo staff che si sono immersi in un bagno di folla gialloblù, in un tripudio di brindisi, saluti, cori e bandiere che hanno colorato di gialloblù il salotto buono di Conegliano. Un’ulteriore dimostrazione di affetto e calore da parte dello straordinario pubblico delle Pantere, a meno di 24 ore dall’incredibile esodo di Lubiana dove erano più di 1500 i tifosi giunti a sostenere Wolosz e compagne.
Dopo la festa in piazza, la serata è continuata nella meravigliosa cornice di Ca’ del Poggio nella tradizionale cena di fine stagione con sponsor e partner della società che hanno applaudito la grande stagione gialloblù.
SALUTI DI RITO - Hanno iniziato i Presidenti Piero Garbellotto e Pietro Maschio, poi è stata la volta di coach Daniele Santarelli e della capitana Joanna Wolosz che hanno riassunto le emozioni di un’altra grande stagione e poi si sono sciolti nella commozione perchè quella di domenica è stata anche il "last dance" di un gruppo che ha scritto pagine indelebili nella giovane storia del club gialloblù e dello sport italiano.
Abbracci, lacrime e ancora abbracci per le Pantere che hanno confermato ancora una volta l’unità di una squadra fantastica, che poi si è sciolta insieme ai presenti in danze e balli per chiudere alla grande la stagione e il "ciclo" che ha portato tante vittorie e trofei nella bacheca gialloblù, ma soprattutto emozioni indimenticabili.
Al termine il "rompete le righe".



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti