Offanengo: Ingaggiata la centrale Alessia Pomili

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
Alessia Pomili con il vicepresidente del Volley Offanengo Silvia Bressan

OFFANENGO - Il Volley Offanengo dà il benvenuto ad Alessia Pomili, centrale classe 2000 che da oggi è una giocatrice della Chromavis Eco DB e integra il roster a disposizione di coach Giorgio Bolzoni per l'avventura nel girone A di serie A2 femminile. Alta 192 centimetri, Alessia (sorella di Valentina, schiacciatrice del Sassuolo recente sfidante di Offanengo al PalaCoim) arriva in terra cremasca dopo la prima parte di stagione disputata con la maglia di Soverato, formazione calabrese pari categoria militante nel girone B.

Nata il 21 ottobre 2000 a Recanati (Macerata), Alessia Pomili è originaria di Porto Potenza Picena, dove si è avvicinata al volley. Nella stagione 2017-2018 da giovanissima ha fatto parte del roster della Lardini Filottrano in A1  prima di maturare nel triennio a Jesi, con un'annata in B2 e due stagioni in B1, categoria che ha disputato anche nell'annata 2021-2022 con la maglia marchigiana della Clementina Volley.
"Abbiamo colto - spiega il direttore generale del Volley Offanengo Stefano Condina - una possibilità che si è creata durante il mercato e ora inseriamo Alessia ampliando così il nostro organico. Ha fatto una buona prima parte di campionato a Soverato, trovando continuità di prestazioni e di risultati, e adesso ha la giusta voglia di mettersi in gioco con noi".
"Desideravo intraprendere una nuova strada - le parole della giocatrice - non mi aspettavo la chiamata di Offanengo ma quando si è materializzata è diventata la mia prima opzione. Mia sorella Valentina conosce Giulia Galletti (palleggiatrice della Chromavis Eco DB, ndc) e mi han parlato molto bene di questa realtà. La società è seria e attenta, per me adesso è un aspetto molto importante e sotto questo punto di vista Offanengo è una garanzia. Ho deciso di mettermi in gioco e ho voglia di dimostrare il mio valore in questa categoria. In campo a Soverato è andata bene, spero di continuare così e di fare ancora meglio. Ho anche la curiosità di confrontarmi con il girone A, sicuramente di alta qualità, e mi aspetta un'avventura impegnativa. Il mio punto forte è l'attacco con il primo tempo, mentre il fisico mi aiuta a muro". Quindi aggiunge. "In campo ho un po' una "sana ignoranza", mentre fuori mi piace ridere, scherzare e aiutare le mie compagne di squadra. Tra i miei hobby, il beach volley e lo scrivere".



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.