Europei U18: La tenacia premia gli azzurrini che superano la Bulgaria al tie-break

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
ITALIA-BULGARIA 3-2 (25-17, 21-25, 15-25, 26-24, 17-15).
ITALIA: Mati 9, Selleri 1, Bristot 17, Filippelli 5, Barotto 15, Magliano 14; Morazzini (L), Miraglia 1, Frascio 1, Carpita 1, Bonisoli, Pozzebon 1. Ne: Fedrici, Loreti (L). All. Zanin.
BULGARIA: Andreev 8, Kozelov 6, Nikolov 6, Kandev 19, Delibosov 15, Titriyski 14; Atanasov (L), Vitekov, Bachvarov 8, Chipev (L), Rusev 2, Tomov 1. Ne: Hadzhiev, Nikolov. All. Karagyozov.
ARBITRI: Adamczyk (POL), Prozorov (MLD)
DURATA SET: 20’, 27’, 22’, 31’, 20’
ITALIA: 6 a, 10 bs, 10 mv, 27 et
BULGARIA: 7 a, 23 bs, 13 mv, 39 et

TBILISI (Georgia) - Nella quarta giornata dei Campionati europei di categoria, in corso a Tbilisi in Georgia , la Nazionale under 18 maschile conquista la quarta vittoria consecutiva. Oggi pomeriggio gli azzurrini, guidati dal tecnico Michele Zanin, hanno battuto 3-2 (25-17, 21-25, 15-25, 26-24, 17-15) la Bulgaria. Rispetto alle precedenti partite oggi l’Italia ha fatto fatica a conquistare la vittoria sul campo Sports Palace. La grinta e la tenacia dei ragazzi di Zanin sono state premiate.
Gli azzurrini torneranno in campo domani alle 18 (orario italiano) sempre allo Sports Palace di Tbilisi per la quinta e ultima giornata della fase a gironi. Domani l’Itali affronterà la Polonia.

LA PARTITA  - Recuperato lo svantaggio iniziale in apertura di primo set (1-3) gli azzurrini ristabiliscono l’equilibrio (4-4) e passano in vantaggio (6-4). Respinti i tentativi di riaggancio da parte della Bulgaria i ragazzi di Zanin restano avanti (12-9), allungano (17-10) e conquistano senza fatica il set (25-17).
E’ la Bulgaria a interrompere l’equilibrio che caratterizza l’avvio del secondo set (9-9) e a trovare il primo vantaggio (9-11). Gli azzurrini faticano a ritrovare il giusto assetto in campo i bulgari restano avanti (17-19) e chiudono a proprio favore il secondo set (21-25).
Al rientro in campo è ancora la Bulgaria a dettare il ritmo (6-11) e a mantenere l’Italia a distanza (10-17). I ragazzi di Zanin non riescono a contrastare efficacemente il gioco avversario (15-22) e la Bulgaria si porta in vantaggio nel conto set (15-25).
E’ l’equilibrio a caratterizzare per un lungo tratto la quarta frazione (13-13). La Bulgaria prova a girare l’inerzia (13-17), ma gli azzurrini sono bravi a reagire (19-18) e a trovare lo spunto giusto per chiudere ai vantaggi (26-24) e portare la partita ai tie-break.
E’ la Bulgaria prova subito a scappare (2-5) e tiene gli azzurrini a distanza (7-12). Quando i giochi sembravano ormai compiuti gli azzurrini si ricompattano, ritrovano efficacia e portano il 5° set ai vantaggi (13-13). Nel finale i ragazzi di Zanin sono bravi a trovare il guizzo giusto e a vincere set e partita (17-15).


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti