Europei U19F.: Azzurrine vincenti in semifinale. 3-0 all'Olanda

SEMIFINALI
ITALIA - OLANDA 3-0
(25-21, 25-21, 25-16) Rivediamola
ITALIA: Giuliani 5, Acciarri 11, Passaro 2, Viscioni 10, Modesti 7, Ituma 13; Ribechi (L), Gambini, Esposito. Ne: Adriano, Munarini, Batte, Atamah, Bardaro (L). All. Mencarelli.
OLANDA: Konijnenberg, Kok 1, Ten Brinke 13, Van De Vosse 5, De Vos, Silderhuis 8; Molenaar (L), Meering 3, Mourits 9, Leemreize, Radstake. Ne: Gerritsen, Buchwald (L), Wagener. All. Munter.
ARBITRI: Nikolic (BIH), Ivkovic (CRO)
DURATA SET: 24’, 27’, 23’
ITALIA: 3 a, 9 bs, 12 mv, 19 et
OLANDA: 3 a, 11 bs, 8 mv, 27 et

SKOPJE (Macedonia del Nord) - La Nazionale Under 19 femminile conquista la finale ai Campionati Europei di categoria in corso a Skopje in Macedonia del Nord. Al termine di un match, pressoché perfetto, le azzurrine si sono imposte 3-0 (25-21, 25-21, 25-16) sull’Olanda conquistando così il pass per la partita che domai assegnerà il titolo continentale di categoria.
Ottima prova di squadra per l’Italia che non ha mai lasciato spazio alle avversarie e ha sempre tenuto in mano le redini del gioco.
Miglior realizzatrice tra le azzurrine l’opposto Julia Ituma che ha chiuso con 13 punti (4 muri, 45% in attacco), la centrale Nausica Acciarri con 11 punti (3 muri, 80% in attacco), la schiacciatrice Giulia Viscioni con 10 punti (1 muro, 53% in attacco).
Domani la Nazionale Under 19 femminile tornerà in campo allo Sport Center Boris Trajkovski alle ore 19.30 per sfidare in finale la vincente tra Serbia e Polonia, che giocheranno la semifinale questa sera.

LA PARTITA - Avvio di partita con le due formazioni un po’ contratte: Italia e Olanda procedono per un lungo tratto punto a punto (8-8), complice qualche errore in battuta di troppo da ambo le parti. Le orange provano a cambiare l’inerzia e allungano spingendosi sul +4 (9-13). Il time out chiamato da coach Mencarelli rimette ordine tra le fila dell’Italia. Le azzurrine cominciano a macinare buon gioco e punti: ristabiliscono la parità (13-13), allungano (17-14) e si spingono sul +6 (20-14). Respinto l’ultimo tentativo di riaggancio da parte dell’Olanda (21-18) l’Italia conquista il primo set (25-21).
E’ ancora l’equilibrio a caratterizzare l’avvio della seconda frazione (6-6). Le azzurrine aumentano il ritmo, l’Olanda si disunisce ed è +4 per l’Italia (10-6). Giuliani e compagne continuano a imporre il proprio gioco (15-10) e il vantaggio arriva a +8 (20-12). Il time out chiamato dalla panchina dell’Olanda non ha l’effetto sperato e le azzurrine conquistano agevolmente anche il secondo set (25-21).
L’Italia rientra in campo con passo deciso e prova subito ad allungare (6-4), l’Olanda ristabilisce la parità (6-6), ma è decisiva la ripartenza delle azzurrine che allungano con determinazione e non lasciano possibilità di reazione alle avversarie (12-7). Le orange si disuniscono, l’Italia capitalizza (18-12). L’Olanda non riesce a rimettersi in corsa e il finale vede assolute protagoniste le azzurrine che chiudono 25-16 e conquistano l’accesso alla finale di domani.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti