A1 F.: A Monza e Novara i due anticipi del sabato. Milano-Vallefoglia e il derby Novara-Chieri

Su Raisport la sfida tutta piemontese

MODENA - Dopo qualche giorno di riposo in più per la maggior parte delle squadre, riparte l'A1 femminile con la sesta giornata. 

Due gare in programma oggi, con Milano che ospita Vallefoglia e l'attesissimo derby piemontese tra Novara e Chieri, in diretta su Rai Sport a partire dalle 21. Alle 17 della domenica spazio alla capolista Conegliano contro Casalmaggiore, alle trasferte di Scandicci e Busto Arsizio sui campi di Macerata e Bergamo e alla sfida tra Perugia e Pinerolo. Nel posticipo della domenica, alle 19.30 su Sky Sport Arena, la ritrovata Cuneo sarà ospite di Firenze.

Unica squadra ancora imbattuta insieme a Conegliano la Vero Volley Milano, che nella prima partita di Serie A1 del weekend ospita all'Arena di Monza la Megabox Ond. Savio Vallefoglia. Le “tigri” guidate da coach Mafrici sono sicuramente una squadra in forma: due vittorie nelle ultime due partite, 8 punti in classifica e piena zona playoff. Un incontro che sarà senz'altro utile per le ragazze di coach Gaspari che in alcuni frangenti di questo inizio stagionale hanno spesso calato d'intensità favorendo la ripresa di avversari che sembravano alle corde. Una settimana di lavoro avrà sicuramente agevolato l'analisi e migliorato l'amalgama dei nuovi arrivi, da un lato e dall'altro. 

È arrivata la prima sconfitta stagionale per l'Igor Gorgonzola Novara, che ha ceduto il passo a Conegliano in uno scontro diretto solamente nel primo set in discussione. Le “zanzare” devono riprendere subito il cammino per non perdere terreno con la capolista, ma soprattutto ritrovare concentrazione e fluidità di gioco, quella che è mancata per conquistare proprio la prima frazione nell'infrasettimanale, con la squadra di Lavarini in vantaggio per 9-1 prima della rimonta. Al PalaIgor non arriverà però la più facile delle avversarie: la Reale Mutua Fenera Chieri è la grande sorpresa di questo inizio di stagione, una squadra pericolosa e solida mentalmente, che come Novara è caduta solo contro Conegliano fin qui. Un derby che avrà quindi un sapore particolare, con sogni di alta classifica per le ragazze di coach Bregoli, che vincendo scavalcherebbero le rivali. 

Dopo la vincente spedizione in Piemonte, la Prosecco Doc Imoco Conegliano torna al Palaverde per il match contro la TrasportiPesanti Casalmaggiore. Le pantere hanno raccolto il massimo dalle due trasferte contro Cuneo e soprattutto Novara: imbattibilità mantenuta, primato solitario, meccanismi sempre più oliati tra i nuovi acquisti, ruotati egregiamente dalle scelte di coach Santarelli. La sfida trevigiana non andrà però presa sottogamba: la squadra allenata da coach Pistola ha messo in difficoltà Milano alla seconda giornata e ha trovato la quadra grazie all'arrivo delle americane, mostrando un gioco in grado di mettere in difficoltà anche le più forti. Servirà la Conegliano vista a Novara per evitare scivoloni e mantenere il distacco sulle inseguitrici. 

Dopo quanto di buono fatto vedere contro Busto e Milano, la Bartoccini-Fortinfissi Perugia è incappata in un brutto stop domenica scorsa contro Casalmaggiore. Il ritorno al PalaBarton è propizio per riprendere la marcia e accumulare vantaggio contro una diretta concorrente, la Wash4Green Pinerolo che nonostante alcune belle prestazioni, su tutte contro le big Milano e Novara, è ancora in cerca del primo successo in campionato. Una settimana intera di lavoro potrà aver giovato entrambe le squadre, pronte a darsi battaglia per ottenere punti preziosi in graduatoria. 

A pochi giorni dal turno infrasettimanale, si riaprono le porte del PalaIntred che ospiterà l'incontro tra le padrone di casa della Volley Bergamo 1991 e l'e-work Busto Arsizio. Due formazioni che non stanno vivendo il loro periodo migliore: le orobiche vengono da tre sconfitte di fila, l'ultima nel recupero infrasettimanale contro Cuneo al tie-break; le bustocche addirittura da quattro, complici anche gli infortuni che hanno colpito il sestetto titolare che sarà ancora privo del libero Zannoni. Un aspetto da considerare sarà sicuramente il maggior riposo a disposizione delle farfalle, ma in partite del genere sono spesso le motivazioni a fare la differenza. 

Tre sconfitte di fila per la CBF Balducci HR Macerata, l'ultima a Monza, che tornando tra le mura amiche del Banca Macerata Forum spera anche di ritrovare il sorriso. Al momento, le ragazze di coach Paniconi occupano il penultimo posto in classifica, a +2 sull'altra neopromossa Pinerolo. A far visita alle arancionere sarà la Savino Del Bene Scandicci, che al contrario, dopo la caduta contro Novara, ha infilato due successi utili per non perdere il treno di testa. Due successi che hanno visto la presenza in campo della stella Zhu, che dopo un iniziale rodaggio contro Casalmaggiore, è risultata la top scorer contro Pinerolo. La schiacciatrice cinese sarà il pericolo numero uno per le padrone di casa, insieme ad Antropova, leader tra le giocatrici con più ace (12). 

Si è scrollata di dosso l'ansia della prima vittoria la Cuneo Granda S.Bernardo, dopo i sudati due punti conquistati in trasferta nel recupero della quarta giornata contro Bergamo. Un successo sofferto, che ha dato ottime indicazioni a coach Zanini e che fungerà da carburante per affrontare un altro ostico viaggio, questa volta sul campo de Il Bisonte Firenze. La squadra di coach Bellano dovrà assolutamente far dimenticare ai propri tifosi il sonoro 3-0 contro Chieri, una sconfitta ampia e in cui le bisontine non hanno mai realmente impensierito le collinari. Le padrone di casa potranno essere agevolate dai giorni in più di riposo, ma guai a sottovalutare l'onda di entusiasmo di Signorile e compagne, in grande ripresa dopo gli infortuni di inizio stagione. 

6° GIORNATA - Programma - classifica
Sabato 12 novembre ore 20.30
Vero Volley Milano – Megabox Ond. Savio Vallefoglia 
Arbitri: Zanussi-Simbari
Sabato 12 novembre ore 21.00 diretta Rai Sport + HD
Igor Gorgonzola Novara – Reale Mutua Fenera Chieri 
Arbitri: Giardini-Piana
Domenica 13 novembre ore 17.00
Prosecco Doc Imoco Conegliano – Trasportipesanti Casalmaggiore 
Arbitri: Cavalieri-Cerra
Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Wash4green Pinerolo 
Arbitri: Turtù-Zavater
Volley Bergamo 1991 – E-Work Busto Arsizio 
Arbitri: Venturi-Canessa
Cbf Balducci Hr Macerata – Savino Del Bene Scandicci 
Arbitri: Cruccolini-Brancati
Domenica 13 novembre ore 19.30 diretta Sky Sport Arena
Il Bisonte Firenze – Cuneo Granda S.Bernardo 
Arbitri: Carcione-Toni



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti