Champions League: Perugia pronta al debutto. Prima sfida al Lubiana

Diretta Tv su Eurosport 2

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 

PERUGIA – Tornano i sapori d’Europa al PalaBarton. Parte domani sera la Champions League per la Sir Sicona Monini Perugia che ospita a Pian di Massiano, con fischio d’inizio alle ore 20:00, gli sloveni dell’Ach Volley Lubiana per la prima giornata della Pool E. Pool che comprende anche i turchi dello Ziraat Ankara ed i tedeschi del Powervolleys Duren che si sfideranno pure loro domani sera in terra teutonica.

“Inizia la Champions e per noi è importante partire bene ed affrontare il match di domani con la giusta concentrazione”, ammonisce Kamil Rychlicki, opposto della Sir Sicoma Monini. “Lubiana è un avversario che ha delle qualità, dobbiamo scendere in campo determinati e partire con il piede giusto nella Pool”.

Molto focalizzato sul confronto anche il tecnico Andrea Anastasi: “Dobbiamo avere la massima attenzione per questo primo match di Champions. Il cammino è lungo, abbiamo tante partite ravvicinate da affrontare e quindi è importante fare subito punti in classifica per il passaggio del turno”.

Ottava partecipazione alla Champions League per Perugia che va a caccia domani sera della nona vittoria consecutiva in questo inizio di stagione in un match inedito non essendosi mai affrontate in passato le due formazioni che oggi pomeriggio e domattina svolgeranno al PalaBarton le consuete sedute di rifinitura.

Anastasi terrà ancora a riposo il capitano Leon, possibile qualche ulteriore cambio rispetto al match di domenica vinto contro Milano. Al momento è solo ipotizzabile un 6+1 con Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Solè e Russo coppia di centrali, Plotnytskyi e Semeniuk martelli ricevitori e Colaci libero.

A Perugia arriva una Lubiana dalle interessanti qualità tecniche e con diversi giocatori ex del campionato italiano esperti ed avvezzi a palcoscenici internazionali. Il coach Gacic potrebbe iniziare il match con il serbo Todorovic in regia, il macedone ex Forlì Gjorgiev opposto, l’ex Padova Concilja e Videcnik al centro della rete, Sket (ex Modena, Molfetta e Latina) e Sestan (ex Padova) martelli ricevitori e l’ex Ravenna Kovacic nel ruolo di libero.

PRECEDENTI - Primo incontro assoluto tra Perugia e Lubiana in campo internazionale.

EX DELLA PARTITA - Un ex in campo tra le due formazioni. Nel roster di Perugia c’è infatti Gregor Ropret, sloveno nato proprio a Lubiana ed in maglia Ach Volley dal 2013 al 2015 e nella stagione 2020-2021.

TELEVISIONE - Il match di domani tra Perugia e Lubiana sarà visibile in diretta Tv su Eurosport 2 ed in diretta streaming sulla piattaforma web Discovery+ a partire dalle ore 20.00 con il commento da studio di Fabrizio Monari e Paolo Cozzi.

PROBABILI FORMAZIONI
SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Russo-Solè, Plotnytskyi-Semeniuk, Colaci libero. All. Anastasi.
ACH VOLLEY LUBIANA: Todorovic-Gjorgiev, Concilja-Videcnik, Sket-Sestan, Kovacic libero. All. Gacic.
Arbitri: Koen Luts - Sinisa Ovuka



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti