B2f A: Bella vittoria del Parella sul Lilliput

VOLLEY PARELLA TORINO-LILLIPUT SETTIMO 3-1
(24-26, 25-21, 25-10, 25-19)


VOLLEY PARELLA TORINO: Bertolotto 1, Varaldo 25, Ortolani 16, Fisanotti 14, Fano S. 11, Pasca 15, Deidda (L), Panetta. N.e.: Marotta, Beltrame, Cicchiello Fe., Chieregato, Mariotti, Bertarelli (L). All.: Manno. Vice: Landi.

LILLIPUT SETTIMO: Fano C. 1, Bisio 19, Tessari 12, Joly 16, Cecconello 4, Kone 7, Ghirotto (L), Tonello 1, Crespan. N.e.: Benvenuti, Cicchiello Fa., Balocco. All.: Medici.
Il Volley Parella Torino torna al successo in campionato in B2 femminile superando 3-1 il Lilliput Settimo in un match che ha visto le biancorossoblu in un crescendo dall'inizio alla fine, riuscire a sopperire anche all'assenza di Mariotti, infortunatasi nel match di Coppa.


Il Lilliput parte meglio, subito avanti 3-6. Le parelline recuperano, pareggiano a 12 e passano 14-13 ma sul servizio di Bisio le settimesi allungano ancora (14-16). Si procede a strappi. Nuovo break biancorossoblu che fa volare le padrone di casa fino al 19-16. Le ospiti rimontano e passano nuovamente avanti 21-22. Il Parella fa il contro sorpasso (24-23) ma si blocca sul più bello e il Lilliput, con tre muri consecutivi, porta a casa il parziale 24-26.


Nel secondo invece è il Parella a mettere subito la testa avanti e volare fino al 10-4, ma il Lilliput non molla e si riavvicina (12-10) fino al 15-14. Il Parella allunga ancora (20-16) ma le settimesi pareggiano 20-20. Il turno di battuta successivo però è quello decisivo, con il Parella che va 23-20 per poi chiudere 25-21.


Nel terzo set il Parella, avanti fin dall'inizio (6-3), allunga dall'11-9 al 22-9 con il servizio di Varaldo che mette in crisi la ricezione settimese (4 battute vincenti) per poi chiudere 25-10.

Nel quarto set ancora Parella in vantaggio fin dalle prime battute (9-5) con il Lilliput che rientra fino all'11-10, ma ancora una volta il turno di battuta di Varaldo permette alle biancorossoblu di scavare il solco (15-11). Vantaggio che le parelline incrementano ancora (19-13) per chiudere poi con l'ennesimo servizio vincente di Varaldo 25-19.