A1 F.: Terza vittoria consecutiva per Busto Arsizio. 3-0 ad una Macerata che non decolla

E-WORK BUSTO ARSIZIO - CBF BALDUCCI HR MACERATA 3-0 (25-20 25-16 33-31)
E-WORK BUSTO ARSIZIO: Degradi 11, Zakchaiou 13, Lloyd 3, Omoruyi 10, Olivotto 7, Montibeller 23, Zannoni (L), Stigrot 3, Colombo. Non entrate: Battista, Lualdi, Monza. All. Musso. 
CBF BALDUCCI HR MACERATA: Molinaro 9, Ricci 1, Fiesoli 10, Cosi 6, Malik 18, Abbott 3, Fiori (L), Napodano. Non entrate: Poli, Milanova, Okenwa, Quarchioni. All. Paniconi. 
ARBITRI: Florian, Papadopol. 
NOTE - Spettatori: 1439, Durata set: 25', 23', 39'; Tot: 87'. MVP: Zakchaiou.
Top scorers: Montibeller R. (23) Malik P. (18) Zakchaiou K. (13) 
Top servers: Molinaro B. (1) Zakchaiou K. (1) Olivotto R. (1) 
Top blockers: Molinaro B. (3) Cosi F. (3) Zakchaiou K. (3)

BUSTO ARSIZIO - La e-work Busto Arsizio trova il terzo successo consecutivo battendo in casa la CBF Balducci Hr Macerata per 3-0 e sembra così lasciarsi alle spalle il complicato inizio di stagione. Davanti ai 1500 spettatori dell'arena, Olivotto e compagne hanno messo in scena una prestazione convincente, dominando i primi due parziali e vincendo il terzo dopo interminabili vantaggi per 33-31. Nonostante la prestazione generosa di Macerata (tra le migliori Malik con 18 punti e la capitana Fiesoli 10), la UYBA ha quasi sempre imposto il proprio gioco: Rosamaria ha scavallato ancora quota 20 (23 sol 55% e grande lucidità nei momenti decisivi), con Lloyd che ha ben imbeccato tutte le proprie attaccanti. Su tutte è piaciuta Zakchaiou, MVP con 13 punti (56% con 3 muri e 1 ace), ma in doppia cifra sono andate anche Degradi (11) e Omoruyi (10). 

LA PARTITA - la UYBA parte con Lloyd - Rosamaria, Olivotto - Zakchaiou, Degradi - Omoruyi, Zannoni libero, mentre Macerata schiera Ricci – Malik, Cosi – Molinaro, Abbott – Fiesoli, Fiori (libero). Il primo set è tutto di marca bustocca, con Rosamaria e Omoruyi subito aggressive (5 a testa nel game) e un buon sistema di muro difesa che scava presto un solco tra le due formazioni. Mentre Lloyd si diverte con Olivotto e Zakchaiou al centro, Musso prova anche Stigrot per Degradi da metà parziale (25-20). Il secondo set sembra più equilibrato, con Malik bene in attacco (5) e Molinaro che si mette in buona evidenza a muro per le ospiti (13-13); la UYBA non demorde e con Montibeller (7 punti nel parziale), brava anche dai 9 metri, riallunga (17-14) indirizzando dalla propria parte i giochi. Degradi (7 nel set) cresce e chiude 25-16. In avvio di terzo set Malik suona la carica per Macerata (3-6), ma la UYBA recupera con Zakchaiou (muro) e la solita Rosamaria (10-10); il parziale si gioca punto a punto ma nel finale è ancora Zakchaiou ad entusiasmare e a trascinare la squadra (20-17). Macerata non ci sta ed allunga ai vantaggi con il muro di Molinaro (24-24). Ai lunghissimi vantaggi la chiudono Rosamaria e un errore ospite (33-31).

HANNO DETTO 
Rosamaria: "Sono contenta di vedere questa nostra crescita: non siamo pienamente soddisfatte di quello che abbiamo fatto, ma molto importanti per la nostra fiducia i tre successi consecutivi. Dobbiamo continuare su questa strada per poter risalire la classifica. Nei primi due set è andato tutto alla perfezione, mentre nel terzo, anche per merito di Macerata, abbiamo dovuto lottare punto a punto: importante anche vincere in situazioni così equilibrate con la forza del gruppo". 
Alessia Fiesoli: “Una partita giocata bene solo a tratti, non è stata la nostra miglior gara, siamo state molto disordinate e dovremo lavorare sugli aspetti che non hanno funzionato. Ripartiamo dal terzo set giocato abbastanza bene, punto a punto, peccato per il finale dove non siamo riuscite ad allungare il match. Ora ricominceremo a lavorare con l’obiettivo Pinerolo”. 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.