Soverato: Il team di coach Chiappini indicato come outsider in A2 femminile

SOVERATO - Ufficialmente partita la nuova stagione per la Volley Soverato di A2 femminile. Nei giorni scorsi si è svolto il raduno presso il Pala Scoppa della cittadina calabrese, presenti le componenti della squadra, inclusi i nuovi arrivi in casacca biancorossa. L’obiettivo è migliorare i risultati della scorsa stagione, quando si è giunti fino agli ottavi di finale dei play off promozione, per provare a fare il grande salto, anche se la concorrenza è agguerrita. Basta infatti dare uno sguardo ai principali siti scommesse, per rendersi conto che davanti a tutti nel Girone B troviamo Cda Talmassons, Omag e Sorelle Ramonda, tra le principali protagoniste nello scorso campionato di A2. Tra le possibili outsider, proprio la compagine del Volley Soverato.
Il coach Chiappini crede molto nella bontà del progetto calabrese. Diverse le novità in rosa in questa stagione, ad iniziare dalla schiacciatrice americana Courtney Rose Schwan. Classe 1996, altezza 185 cm, ha già giocato in Italia nelle stagioni 2018-2019-2020, in A1 con Filottrano e A2 con Marsala. È stata anche convocata nella selezione Under 20 della nazionale degli Stati Uniti. Tra gli altri innesti, la giovane alzatrice Nicol Cherepova. Classe 2002, altezza 180 cm e di origini bulgare, ha giocato nelle ultime due stagioni con la Dea Volley Polistena in serie B2.
Il club del presidente Matozzo ha ingaggiato un’altra giovane alzatrice, la classe 2003 Emma Malinov. Alta 175 cm, proviene dal Lemen Volley ed è la sorella di Ofelia, palleggiatrice della Nazionale italiana. Prosegue la linea verde del club con l’arrivo della giovane schiacciatrice Sofia Giambanco. Classe 2004, palermitana di origine, alta 186 cm. Cresciuta nella Capacenze, ha militato nella Fly Marsala e con la Wekondor Catania nelle ultime tre stagioni.
Tra le nuove biancorosse Benedetta Salviato e Mariasofia Barbaro. La prima, classe 2004, la scorsa stagione ha disputato il campionato di A2 con Modica. La seconda, alta 193 cm e classe 2003, palermitana di nascita, ha giocato nelle ultime annate nella Kondor Catania e con la Trentino.
Infine, dopo tre stagioni nella società laziale del Volleyró Casal de Pazzi, arriva a Soverato la giovanissima Vittoria Zuliani. Originaria di Trieste, classe 2004, alta 183 cm, è alla sua prima stagione in A2.
Diversi, dunque, gli arrivi in rosa, spetterà al nuovo coach di Volley Soverato, Luca Chiappini, riuscire a creare la giusta amalgama, con l’intento di migliorare i risultati, seppur buoni, della scorsa stagione.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti