Cremona: Prima trasferta di stagione. Sofia Ferrarini: "Con il Club Italia sarà difficile, serviranno ordine e pazienza"

Sofia Ferrarini

CREMONA - Ad una settimana di distanza dalla bella vittoria contro Offanengo, le tigri gialloblù dell'Esperia Cremona si apprestano a disputare la prima partita in trasferta.
Ironia della sorte, o del calendario, le ragazze di coach Valeria Magri incontreranno nel pomeriggio di sabato, le azzurrine del Club Italia, guidate da coach Marco Mencarelli. Nella prima gara di campionato, Giuliani e compagne hanno rimediato una sconfitta in tre set in terra sarda contro la Volley Hermaea Olbia, una delle prossime avversarie di Cremona al PalaRadi.

Club Italia protagonista del pre campionato cremonese: le due formazioni infatti si sono affrontate tre volte, in due allenamenti congiunti e in finale al Trofeo “Bressan” di Offanengo. Il computo delle sfide è a favore di Cremona con due vittorie. Una sola per il Club Italia, proprio in occasione della finale del “Bressan”, non più tardi di due settimane fa.

Sofia Ferrarini riviva le emozioni vissute sabato in occasione dell’esordio al PalaRadi contro Offanengo. "Prima partita del campionato, prima partita con Esperia al prestigioso PalaRadi e prima partita per me da titolare. Non potevo chiedere di meglio, un esordio da sogno, in una palestra piena di tifosi, che hanno reso il palazzetto un'ottima cornice per portare a casa i nostri primi tre punti. Sono veramente fiera della squadra, abbiamo giocato assieme, e questo ci ha permesso di chiudere i set, durante i quali abbiamo sofferto. Il lavoro svolto in settimana sia tattico che tecnico, ci ha permesso di entrare in campo sabato con serenità e, non nascondo, un po' d’emozione”.

“La partita di domani non sarà sicuramente facile, sono delle giovani promesse, fisicate e con tanta energia, e giocano anche in casa. È difficile sotto tanti aspetti, dovremo cercare di limitare i nostri errori, condurre il gioco con ordine e pazienza. Come per tutto il resto dell'anno il nostro obiettivo è dare il massimo in ogni punto di tutti i set” conclude.

La gara del Centro Pavesi apre il programma della seconda giornata di campionato del girone A di serie A2. Nella giornata di domenica, Trentino attende Albese, Montale fa visita a Busto Arsizio, Sassuolo ospita Brescia, Mondovì cerca il riscatto contro Lecco ed Offanengo apre le porte del PalaCoim alla Hermaea Olbia. L’incontro tra Esperia e Club Italia si disputerà sabato alle ore 16, agli ordini dei direttori di gara Antonio Licchelli e Roberto Guarneri.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti