Modena: Heyrman: "Siamo un gruppo che ha voglia di imparare"

MODENA - Eccola di nuovo a Modena Laura Heyrman. Dopo un’estate divisa fra riposo e nazionale, la centrale belga è tornata al PalaPanini per la sua quinta stagione sotto la Ghirlandina. Oggi il primo vero allenamento per lei sul campo e subito ottime sensazioni sul gruppo che coach Marco Gaspari sta cercando di plasmare: "Sono molto contenta perché devo dire che in questa squadra mi sono sentita subito a casa. Mi sono trovata subito bene con le ragazze, tutto lo staff e credo sia un gruppo che ha voglia di lavorare, crescere, di imparare nuove cose. Questa alla fine è una cosa molto importante è difficile da trovare. C’è energia e si vede che le ragazze sono tutte belle persone anche fuori dal campo. Abbiamo tutte voglia di imparare qualcosa di nuovo e questa per me è la prima cosa che ho sentito, iniziamo da lì".

Non è stata l’estate migliore per la nazionale belga. Le qualificazioni mondiali e soprattutto l’Europeo non sono andati come, magari, giocatrici e staff tecnico speravano. Ecco come ha vissuto Laura questi ultimi mesi: "E’ stata un’estate dura dopo la stagione giocata qua a Modena. Ho raggiunto alla fine dei playoff la nazionale belga con cui ho giocato le qualificazioni al Mondiale, poi l’allenatore mi ha dato un po’ di riposo perché è stato un anno lungo. Sono poi rientrata per gli Europei, è stato difficile e abbiamo avuto poco tempo per lavorare tutte insieme e ovviamente questo si sentiva, ma credo che da ora in poi il nostro paese abbia tempo per aprire un nuovo progetto e ricominciare da zero”.

Ora, però, è tempo di guardare avanti perché fra meno di due settimane arriverà Scandicci al PalaPanini per l’esordio in campionato. Heyrman si è appena unita alla squadra, ma è già pronta per iniziare ad avvicinarsi a passi rapidi e veloci verso questo importante appuntamento: "E’ chiaro che il campionato arriverà presto, abbiamo poco tempo, ma ci sono ragazze che si sono allenate e hanno lavorato già tanto poi ci siamo noi arrivate dalle nazionali che abbiamo comunque il ritmo per giocare. Avremo due settimane per mettere insieme le cose e vedere come va, ovviamente c’è poco tempo, ma credo che questa squadra ce la possa fare”.

 

 


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti