Coppa Italia A1 F.: Via ai Quarti. Anticipo Conegliano-Cuneo

Mercoledì Scandicci-Bergamo, Milano-Casalmaggiore e Novara-Chieri. Sabato e Domenica final Four a Bologna

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
Conegliano sul podio di Rona 2022

MODENA - Cinque giorni alla Final Four dell'Unipol Arena  è il momento per le squadre di Serie A1 di scendere in campo per i Quarti di Finale di Coppa Italia. 
Si comincia domani, martedì 24 gennaio, con l'anticipo tra le campionesse in carica di Conegliano, pronte per difendere il titolo di Roma, e Cuneo, remake del quarto della passata stagione. Mercoledì 25 gennaio le altre tre sfide: dallo stesso lato del tabellone delle pantere, derby piemontese tra Novara, finalista lo scorso anno, e Chieri; dall'altra parte, Scandicci, seconda in campionato ospita Bergamo mentre Milano, terza, affronta tra le mura di casa Casalmaggiore

COPPA ITALIA - QUARTI – GARA UNICA
Martedì 24 gennaio ore 20.30
Prosecco Doc Imoco Conegliano – Cuneo Granda S.Bernardo 
Arbitri: Curto-Carcione
Mercoledì 25 gennaio ore 20.30
Igor Gorgonzola Novara – Reale Mutua Fenera Chieri 
Arbitri: Brancati-Rossi
Savino Del Bene Scandicci – Volley Bergamo 1991 
Arbitri: Braico-Caretti
Vero Volley Milano – TrasportiPesanti Casalmaggiore 
Arbitri: Goitre-Papadopol

A TREVISO - Ad aprire la due giorni di quarti di Coppa Italia sarà la sfida tra la Prosecco Doc Imoco Conegliano e la Cuneo Granda S.Bernardo. Non servono molte parole per descrivere la stagione vissuta fin qui dal team di coach Santarelli: già due titoli in bacheca, Supercoppa e Mondiale per Club, primo posto in campionato con una sola sconfitta, primo posto nel girone di Champions League, ancora imbattuta. Gli elementi per difendere la Coppa Italia vinta a Roma lo scorso anno ci sono tutti, ma non andrà preso sottogamba l'ostacolo rappresentato dalle cuneesi. Dopo la grande rincorsa che ha permesso alla squadra di coach Zanini di accedere alla manifestazione, con l'exploit del derby vinto contro Novara, Cuneo ha allentato un po' la presa, subendo tre sconfitte consecutive nel 2023, l'ultima contro Casalmaggiore. Il confronto con Conegliano, remake dei quarti di finale della passata stagione (3-1 al Palaverde), può e deve essere l'occasione giusta per dare una svolta a questo periodo difficile, se non nel risultato almeno nell'atteggiamento e nella continuità. 

Parola a coach Santarelli"Dopo la sosta è stato un mese di gennaio dove abbiamo cercato di gestire alcuni problemi fisici e abbiamo anche inserito una nuova giocatrice, per arrivare nelle migliori condizioni alla Coppa Italia. Cuneo è un'ottima squadra, all'andata erano senza Gicquel e nonostante ciò non è stata una gara facile da vincere in casa loro, e sono convinto sarà lo stesso martedì al Palaverde perchè verranno da noi con la voglia di fare bene e di cercare il colpaccio, con il vantaggio di giocare mentalmente libere. È una gara secca, in quest'ottica non possiamo permetterci di partire in sordina come fatto di recente nei primi set delle partite, mi aspetto un'attenzione maggiore rispetto alle ultime partite di campionato, la posta in palio lo richiede. La squadra piemontese ha grandi saltatori con ottime qualità in battuta e in attacco grazie ad interpreti importanti. Oltre a forti attaccanti che possono fare male, possono avere anche alternative competitive in panchina. Mi aspetto principalmente una bella risposta dal nostro muro-difesa e in generale una partita che dobbiamo giocare con grande attenzione"

Questa invece la dichiarazione di capitan Signorile: "Bisognerà scendere in campo al Palaverde con una mentalità diversa rispetto a quella di Cremona. Sapevamo che non sarebbe stato semplice contro Casalmaggiore, una buona squadra con un allenatore che ci conosce bene, ma al di là dei loro meriti ancora una volta la nostra discontinuità ha fatto la differenza. Sappiamo che Conegliano è favorita, ma almeno sulla carta è la partita ideale per ritrovare il nostro sistema di gioco e un po' di serenità. Ci vorrà più cattiveria agonistica. Tante volte siamo remissive, serve più mordente"



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected]ll.it. We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.