Novara: Covid19, turbinio di tamponi per poter giocare in Champions

146

NOVARA – A seguito di ulteriori tamponi di controllo, sono emerse negli scorsi due giorni due ulteriori positività all’interno del gruppo squadra. Anche in questo caso si tratta di soggetti paucisintomatici o asintomatici e gli stessi sono stati tempestivamente posti in isolamento.

Al contempo, le prime due atlete risultate positive si sono negativizzate e potranno riprendere l’attività in palestra secondo i tempi previsti dalla normativa in essere. Domani sera è previsto il tampone di controllo per altri tre soggetti risultati positivi, tutti vaccinati con tre dosi. In caso di esito negativo, potranno quindi svolgere le visite di rito per il ritorno all’attività in tempo utile per prendere parte alla trasferta europea di Istanbul. Il resto del gruppo squadra sarà costantemente sottoposto a ulteriori tamponi di controllo.

Il regolamento della Champions League non prevede possibilità di rinvio per le sfide programmate. Secondo il regolamento stesso, tutte le atlete negative, abili e arruolabili, potranno regolarmente scendere in campo.

Sostieni Volleyball.it