Olanda: Lycurgus e Sliedrecht vincono le Supercoppe

136

EDE – Amysoft Lycurgus nel maschile e Sliedrecht Sport nel femminile si aggiudicano le Supercoppe d’Olanda disputate con la formula della F4 (ieri le semifinali, monche nel maschile con un team costretto al ritiro dal coronavirus). Battuto in semifinale a sorpresa dall’Orion il Draisma di Hoogendoorn e Rauwerdink.

Risultati 4 ottobre
Finale femminile
Sliedrecht Sport – Eurosped 3-1 (24-26, 25-17, 25-21, 25-18)
Formazioni iniziali
Sliedrecht: Ana Rekar (palleggiatrice), Jolijn de Haan (opposta), Christie Wolt e Fleur Savelkoel (schiacciatrici), Mareen van der Woude e Carlijn Ghijssen-Jans (centrali) ed Emma Rekar (libero). All: Vera Koenen.
Eurosped: Charlot Vellener (palleggiatrice), Kirsten Spruijt (opposta), Evie van Kerkvoorde e Jolien Knollema (schiacciatrici), Lisanne Baak e Lisa Boer (centrali) e Lieke Hilgenberg (libero). All: Diane Rademaker.

Finale maschile
Amysoft Lycurgus – Active Living Orion 3-1 (25-19, 25-23, 23-25, 25-21)
Formazioni iniziali
Lycurgus: Luke Herr (Can) (palleggiatore), Jerome Cross (Can) (opposto), Auke van de Kamp e Bennie Tuinstra (schiacciatori), Hossein Ghanbari (Iran) e Dennis Borst (centrali) e Steven Ottevanger (libero). All: Arjan Taaij.
Orion: Markus Held (palleggiatore), Colin Zuijdgeest (opposto), Shalev Saada (Isr) e Adam White (Aus) (schiacciatori), Jannes van der Ham e Jasper Diefenbach (centrali) e Rob Jorna (libero). All: Joris Marcelis.

Sostieni Volleyball.it