Olanda: Niente scudetto per Kooistra. Da 2-0 a 2-3 nella gara 5 contro l’Orion

Finale: Gara 5 (12 maggio)
Abiant Lycurgus Groningen – Achterhoek Orion Doetinchem 
2-3 (25-21, 25-22, 32-34, 23-25, 14-16) Serie: 2-3
Lycurgus: Stijn Held (P), Wytze Kooistra (O), Auke van de Kamp (S), Frits van Gestel (S), Dennis Borst (C), Hossein Ghanbari (C), Erik van der Schaaf (L).
Orion: Pim Kamps (P), Joris Marcelis (O), Peter Ogink (S), Shalev Saada (S), Wessel Anker (C), Twan Wiltenburg (C), Rob Jorna (L).
a seguire top scorer

OLANDA – Nel match decisivo per la conqusita dello scudetto e che segnava il ritiro dal volley giocato sia per Wytze Kooistra (36 anni) che per Joris Marcelis (34 anni) alla fine a spuntarla è quest’ultimo: l’Orion rimonta 2 set di svantaggio, salva 5 match point nel 3° set e contro pronostico va a vincere ai vantaggi del tie-break alla seconda palla match.

Formula 
Si è giocato al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it