Olbia: Giorgia Caforio nuovo libero

OLBIA – Prosegue la campagna di rafforzamento dell’Hermaea Olbia in vista del prossimo campionato di Serie A2. La nuova pedina nello scacchiere di Michelangelo Anile è il libero Giorgia Caforio, proveniente del Fenera Chieri, formazione con cui ha disputato l’ultimo torneo di A1.

Nata a Latiano (Brindisi) il 16 settembre 1994, alta 168 cm, Caforio ha iniziato la sua carriera professionistica ad appena 18 anni nelle fila della Cedat 85 San Vito dei Normanni, in A2. Nel 2013/14 è scesa di categoria per approdare a Mesagne (B2), quindi l’anno successivo è stata protagonista al Comes Volley Taranto, sempre nella quarta divisione nazionale. Nell’estate del 2015 è tornata in A2 per rispondere alla chiamata del Volley Soverato, formazione con cui ha militato per due stagioni e mezzo prima di spostarsi in direzione Cuneo. Con la maglia dell’Ubi San Bernardo il nuovo libero olbiese ha concluso la regular season al secondo posto per poi cedere il passo in semifinale playoff al Fenera Chieri. Compagine, quest’ultima, che l’ha voluta tra le sue fila per la prima, storica avventura in A1. Nella scorsa annata Caforio – guidata in panchina dall’ex Hermaea Marco Sinibaldi – ha totalizzato 24 presenze complessive, ma il suo buon apporto non è bastato al Fenera per evitare la penultima piazza in classifica. Ora la scelta di volare in Sardegna per un’avventura nuova di zecca.