Olimpiadi: La Wada esclude la Russia. Chi al posto delle due nazionali russe a Tokyo, Iran e Sud Corea?

1510

LOSANNA – Doping, la Wada ha deciso di escludere la Russia dalle Olimpiadi per quattro anni.
Il Comitato di revisione della conformità ha raccomandato, tra l’altro, l’esclusione della bandiera russa dalle Olimpiadi e da qualsiasi campionato mondiale per quattro anni, con la possibile presenza di atleti russi sotto una bandiera “neutrale”.

La Federazione potrà ora presentare appello al Tribunale di Arbitrato per lo Sport (Tas) che avrà l’ultima parola.

Nel caso fosse confermata la squalifica chi subentrerà alle due nazionali russe qualificate ai Giochi di Tokyo nelle Pool di agosto?

Le nazionali seconde qualificate nelle Pool estive o le qualificazioni europee di gennaio avranno due posti invece di 1?

Nel torneo femminile di agosto la seconda classificata alle spalle della Russia fu la Sud Corea di coach Lavarini, nel torneo maschile l’Iran.

Sostieni Volleyball.it