Padova: Kioene al lavoro. Baldovin: “Ci prepariamo per una Superlega di maggior qualità tecnica”

667
Kioene Padova con staff tecnico e Soci presenti al raduno

PADOVA – E’ iniziata ufficialmente la stagione 2018/19 della Kioene Padova. Agli ordini di coach Valerio Baldovin, i bianconeri hanno svolto il primo allenamento in vista della prossimo campionato di Superlega Credem Banca.

Un gruppo a ranghi ridotti, dato che all’appello mancano Lazar Cirovic, Santiago Danani, Luigi Randazzo e Maurice Torres, impegnati con le rispettive nazionali.

“Nelle prime due settimane svolgeremo un importante lavoro di preparazione fisica e tecnica – dice Valerio Baldovinper poi dedicarci ad alcuni test match di preparazione al campionato. Da quando sono a Padova, in termini di squadre partecipanti credo che questa sarà la Superlega di maggiore qualità tecnica, dato che molti degli atleti più forti al mondo sono arrivati in Italia. Dovremo lottare col coltello fra i denti cercando di giocare con più continuità possibile”.

All’incontro con i media, svoltosi dopo la seduta di preparazione fisica con il preparatore atletico Davide Grigoletto, erano inoltre presenti il presidente Fabio Cremonese, Stefano Tonazzo in rappresentanza del main sponsor Kioene, oltre ad alcuni Soci bianconeri.

A poco meno di 15 giorni dall’amichevole della Nazionale italiana tra Italia e Cina (domenica 2 settembre, ore 18.00, Kioene Arena), in casa Kioene Padova c’è gran voglia di prepararsi al meglio in vista della prima sfida ufficiale di campionato: il 14 ottobre infatti il primo avversario casalingo sarà la fortissima Cucine Lube Civitanova dell’ex Fabio Balaso.

“Oggi c’è l’emozione del primo giorno di scuola – dice Dragan Travicaperché vi è curiosità ed entusiasmo, lo stesso che ci dovrà accompagnare nel corso di tutto il campionato. La Superlega è diventata davvero Super. Più delle altre stagioni, sarà difficile fare pronostici, motivo per cui dovremo dare il massimo già a partire da oggi per affrontare al meglio questa nuova bellissima avventura”

TUTTA LA STAGIONE 2017/18 IN NUMERI – ACQUISTA LO YEARBOOK

Sostieni Volleyball.it