Padova: Stern lancia la sfida. “Abbiamo dimostrato di potercela giocare con le grandi”

79

PADOVA – Due sfide ufficiali e due titoli MVP. Sommando i punti realizzati nella trasferta a Ravenna e nella gara casalinga con Piacenza, il neo opposto della Kioene Padova Toncek Stern ha messo a segno complessivamente 44 punti.

Il 3-1 della Kioene Padova è stato anzitutto importante per il morale della truppa guidata da coach Jacopo Cuttini.

“A tratti abbiamo giocato molto bene – dice Stern – ma è anche vero che abbiamo perso un set. La vittoria però è stata merito del gruppo e questo è importantissimo in vista dell’inizio del campionato. Sappiamo che ogni volta dovremo dar battaglia, ma abbiamo dimostrato che possiamo giocare apertamente anche contro grandi squadre come Piacenza”.

Sostieni Volleyball.it