Paulista F.: Primo trofeo per il Sesi Bauru di Diouf. Osasco ancora ko 3-2

Campionato Paulista: Finale: Ritorno (53 novembre)
Sesi Bauru – Audax Osasco 3-2 (25-21, 15-25, 21-25, 28-26, 15-12) Andata: 3-2
Sesi Bauru: Fabíola, Diouf 20, Valquíria 10, Saraelen 3, Vanessa 5, Palácio 5, Tássia (L); Arlene, Tifanny 17, Gabi Candido, Edinara, Naiane, Andressa 4. All: Anderson Rodrigues.
Audax Osasco: Claudinha 1, Lorenne 15, Walewska 8, Nati Martins 6, Mari Paraíba 20, Angela Leyva 14, Camila Brait (L); Paula Pequeno 14, Vivi. All: Luizomar de Moura.
Durata: 2h21′. Spettatori 7500.

BAURU – Il Sesi Bauru vince per la prima volta nella sua storia il Campionato Paulista femminile ponendo fine alla striscia di 6 successi consecutivi nella manifestazione dell’Osasco.
Come il match di andata anche la sfida di ritorno si è conclusa al tie-break dopo una partita ricca di errori e di alti e bassi, ma comunque appassionante. La formazione ospite ha anche avuto un match point (che avrebbe portato la serie al Golden Set) sul 24-25 del 4° set dopo essere risalita dal 23-19, ma non ha sfruttato il momento.
Nel tie-break il Bauru è volato avanti 7-3 e 13-7 e dopo un passaggio a vuoto (13-11) ha vinto 15-12 sull’attacco out di Leyva.
Nel Bauru le migliori sono state Tifanny (entrata nel terzo al posto di Vanessa e poi schierata negli ultimi 2 set in banda al posto di Palacio), la solita Diouf (ancora una volta top scorer) e Valquiria (centrale atipica per la scarsa altezza, ma comunque piuttosto efficace) mentre all’Osasco non è bastata la bella partita di Mari Paraiba ed il buon ingresso dalla panchina di Pequeno che però si è poi spenta nel 5° set.

L’attacco di Leyva è out e scatta la festa del Bauru

 

Sostieni Volleyball.it