Paulista: Vissotto e Vaccari portano al Campinas lo storico primo titolo! Flop clamoroso per il Taubaté

411

Campionato Paulista: Finale: Ritorno
EMS Taubaté Funvic – Vôlei Renata Campinas 1-3 (25-23, 21-25, 18-25, 17-25) (andata: 2-3)
Taubaté: Raphael Vieira De Oliveira “Rapha” 0, Gabriel Cândido 13, Maurício Borges 4, Douglas Souza 14, Lucas Saatkamp “Lucão” 13, Maurício Souza 6, Thales Hoss (L); Bruno Rezende “Bruninho” 0, Felipe Roque 3, João Rafael 1, João Franck 0, Fabiano 0. All.: Javier Weber.
Campinas: Demian González 1, Leandro Vissotto 18, Gabriel Vaccari 23, Bruno Temponi 11, Lucas Barreto 8, Michel Saraiva 3, Bruno Bello (L); Renan Bonora 0, Angellus Silva 0, Cristiano Torelli 0, Otávio Filipi Brasil 0, Pedrinho (L). All: Horácio Dileo.

TAUBATE’ – Contro ogni pronostico sfuma il 7° campionato paulista consecutivo per il Funvic Taubaté che dopo la clamorosa sconfitta dell’andata, fa il bis, ed in maniera più rovinosa nel match di ritorno. Trascinato dalle eccellenti prestazioni offensive di Vissotto e Vaccari e dalla solita ottima regia dell’argentino Gonzalez il Campinas mette in bacheca il primo storico trofeo significativo della sua storia (in precedenza vinte due Copa Sao Paulo).
Perso il secondo set nelle fasi finali il Taubaté si gioca la carta Bruno (al rientro dopo il coronavirus) nel terzo set, ma con esiti decisamente negativi. Nel quarto torna Rapha, ma la squadra continua a collezionare errori in quasi tutti i fondamentali e perde malamente.

Sostieni Volleyball.it