Perugia: -3 al raduno. Ranghi ridotti ma con Heynen

Plotnytskyi e Zhukouski
Plotnytskyi e Zhukouski

PERUGIA – Ancora tre giorni di vacanza, poi riaprono le porte del PalaBarton.

Scatta infatti giovedì mattina la preparazione della Sir Safety Conad Perugia agli ordini di Vital Heynen. Il nuovo coach bianconero ed il suo staff hanno dato appuntamento per il primo giorno di lavoro per la mattina del 22 agosto al palasport di Pian di Massiano che sarà il cuore pulsante di questa prima fase di lavoro per i Block Devils.

In verità ben pochi saranno gli atleti che si presenteranno al raduno. Della rosa della prima squadra giovedì alle ore 17 risponderanno presenti appena in tre: il libero Alessandro Piccinelli, il centrale Fabio Ricci ed il palleggiatore Tsimafei Zhukouski, quest’ultimo arrivato in città già ieri sera.

Tutti gli altri, impegnati con le proprie nazionali in vista dei rispettivi impegni internazionali, raggiungeranno il resto della comitiva “a scaglioni” durante la preparazione stessa. Sarà invece a Perugia, per i primi tre giorni di lavoro, il tecnico belga che poi tornerà alla guida della nazionale polacca per l’Europeo per poi ritornare in Umbria a ridosso dell’inizio della stagione.  

In questa prima fase di lavoro, in particolare per gli allenamenti tecnici, la società attingerà a piene mani dal settore giovanile bianconero integrando il gruppo con i giovani Block Devils che saranno un supporto utilissimo e necessario per poter svolgere attività sul campo con la palla.

I primi tre giorni verteranno in particolare sulla conoscenza con il nuovo staff tecnico che alternerà lavoro fisico in sala pesi, agli ordini del nuovo preparatore atletico Fons Vranken, ad attività tecnica al palazzetto e sulla sabbia.

Sostieni Volleyball.it