Perugia: Atanasijevic ha contratto il coronavirus

PERUGIA – Sulla testata serba Sport Klubu, in un articolo firmato da Maja Todic,  si legge che l’opposto della Sir Safety Perugia Aleksandar Atanasijevic ha contratto il  coronavirus.

Arrivato in Serbia da Perugia, dopo essere risultato negativo in precedenti test italiani, sottoposto a nuovi test pochi giorni fa ha riscontrato la positività. Dopo una prima giornata trascorsa nel reparto malattie infettive, l’atleta è stato dimesso per proseguire le cure a casa.

L’atleta non ha voluto rilasciare dichiarazioni sul luogo e sul modo in cui si presume possa essersi infettato.

Atanasijevic ora trascorrerà 14 giorni di autoisolamento.

Sostieni Volleyball.it