Perugia: Atanasjevic a riposo in Champions. Heynen supera Bernardi (che vanta però il triplete) nelle vittorie consecutive

Heynen sotto la curva di Perugia

PERUGIA – Il riacutizzarsi del fastidio al ginocchio destro di Atanasijevic ha fatto si che Heynen domenica richiamasse l’opposto serbo in panchina. Niente di grave ma visti i prossimi impegni e la Coppa Italia che incombe, meglio non rischiare. E così l’opposto serbo non sarà della sfida portoghese in Champions – fa sapere il Corriere dell’Umbria.

Intanto Perugia è riuscita anche a battere sé stessa. Grazie al 3-1 rifilato in rimonta a Piacenza, la squadra di coach Heynen ha fatto meglio – almeno nella striscia di vittorie consecutive – di quella di Bernardi (che vanta però il triplete), riuscendo ad inanellare una serie di 19 vittorie di fila contro le 18 registrate dai Block Devils dal 20 dicembre 2017 al 21 febbraio 2018.

19 vittorie di fila: 14 in campionato (la formazione di Bernardi arrivò a 12), 4 in Champions League e una in Coppa Italia.

Giovedì sera a Lisbona e contro il Benfica, Perugia proverà a non fermarsi. Ad avvicinarsi sempre più alla Perugia cannibale che nel 2017-2018 in Italia lasciò solo le briciole agli avversari. 

Sostieni Volleyball.it