Piacenza: Ecco Tondo, “Piazza punto di riferimento dagli obiettivi ambiziosi”

321
Tondo con la nuova maglia biancorossa
Tondo con la nuova maglia biancorossa

PIACENZA – Si parla di ambizioni e di traguardi nel giorno della presentazione di Alessandro Tondo, nuovo giocatore della Gas Sales Piacenza Volley. Di certo il suo acquisto permette alla squadra biancorossa di puntare ancora più in alto. “Arrivo con grande entusiasmo, spero di ripagare le attese di una piazza storica e soprattutto di raggiungere l’obiettivo sperato”.

In bella mostra c’è la maglia biancorossa numero 18, la location è la KcImmobilgest del titolare Kastriot Cara, partner di Casa.it che è sponsor della società piacentina. 

L’aspetto tecnico è materia di Aldo Binaghi, direttore sportivo biancorosso. “Si è liberato un giocatore di categoria superiore e abbiamo subito cercato di sfruttare l’occasione acquistando un atleta di grande livello che personalmente avrei voluto portare a Piacenza già otto anni fa. Nel reparto dei centrali contiamo su un gruppo di ragazzi promettenti ma giovani, l’arrivo di Tondo li aiuterà a crescere, senza dimenticare che con lui il nostro campionato diventa ancora più interessante. Oltretutto il fatto che abbia accettato la nostra offerta significa che siamo una realtà appetibile anche ad atleti di altissimo livello”.

Considerazione confermata dallo stesso Tondo: “Piacenza rimane un punto di riferimento a livello nazionale, ha una grande storia e anche se adesso non è più in Superlega rimane una società seria di cui tutti i giocatori parlano bene. Dopo l’esperienza di Milano ho scelto la Gas Sales perché i dirigenti mi hanno presentato un progetto ambizioso, con un gruppo e uno staff di spessore. L’entusiasmo è alle stelle, adesso spero di rispettare le attese che si sono create nell’ambiente”.

Chiusura per la presidente Elisabetta Curti: “Siamo tutti molto felici e soddisfatti dell’arrivo di Tondo, un giocatore che abbiamo fortemente voluto come dimostra l’attenzione posta dal nostro vicepresidente Giuseppe Bongiorni, pronto a seguire la trattativa dagli albori fino alla conclusione. Per quanto ci riguarda diamo una grande importanza anche all’aspetto umano e su Alessandro abbiamo ottenuto ottimi riscontri pure da questo punto di vista, per cui siamo sicuri di aver compiuto la mossa giusta. Il suo arrivo è l’ulteriore dimostrazione che la Gas Sales crede nel progetto e vuole fare le cose per bene; questo è uno stimolo perché gli appassionati continuino a riempire il PalaBanca come hanno fatto nelle prime giornate del campionato. Il nostro è un tifo da Superlega, adesso vogliamo proseguire con la nostra iniziativa #facciamosquadraperpiacenza coinvolgendo l’intero territorio”.

Sostieni Volleyball.it