Piacenza: In arrivo Seyed Mousavi. “Giocare in Italia mi preparerà al meglio per la Nazionale”

821
Seyed Mousavi

TEHERAN – Intervistato dal portale iraniano Varzesh3  il centrale Seyed Mohammad Mousavi Eraghi, si dice entusiasta per l’ingaggio della Gas Sales Piacenza.

Colpito da coronavirus tre settimane fa, sono completamente guarito. Non credo di avere più problemi e posso allenarmi e tornare in campo” racconta, poi conferma: Qualche settimana fa ho ricevuto un’offerta dalla squadra italiana di Piacenza. Inizialmente non ero molto ottimista riguardo al rilascio del mio transfer, ma i vertici del Saipa Club hanno compreso le mie necessità di giocare nell’anno preolimpico e venire in Italia mi preparerà  al meglio per la Nazionale. Sono in attesa di ricevere un visto italiano”.

Voleva giocare fuori dall’Iran Seyed Mousavi e aveva ricevuto anche una offerta dalla squadra polacca di Radom, ma nonostante “la situazione fosse economicamente migliore sono rimasto in Iran per questioni tecniche e ho firmato un contratto con Saipa. Ora però (il campionato iraniano è stato sospeso per 3 settimane per il diffondersi del coronavirus, ndr) è arrivata un’offerta dall’Italia e da Piacenza che avevano condizioni decisamente migliori. L’Italia ha il miglior campionato del mondo e Piacenza è una squadra forte. È decisamente meglio per me e per la nazionale giocare lì quest’anno”. 

Sostieni Volleyball.it