Piacenza: Ingaggiato l’opposto Finger

590
L'opposto originario della Repubblica Ceca Michal Finger

PIACENZA – L’opposto originario della Repubblica Ceca Michal Finger è un nuovo acquisto della Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza.

Classe ’93, 201 centimetri Finger torna a calcare i campi della Superlega, avendo vestito la maglia di Monza nella stagione 2017/2018 per un totale di 26 partite disputate e 254 punti realizzati.

A dare il benvenuto all’opposto ceco è Elisabetta Curti, presidente Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che evidenza la prontezza con cui la Società è intervenuta per rispondere alle esigenze della squadra: “Ancora una volta la Società non si è tirata indietro a fronte della necessità di andare a implementare la rosa a disposizione di coach Lorenzo Bernardi. Cercavamo un giocatore che avesse maturato una certa esperienza e che al tempo stesso conoscesse già il nostro campionato, doti che abbiamo ritrovato proprio in Michal Finger. Confidiamo molto in lui e siamo convinti che possa aiutarci in questo girone di ritorno”.

Nato a Praga l’opposto ceco ha iniziato la sua carriera pallavolistica proprio nella squadra della sua città per poi trasferirsi al Czu Praga, club di riferimento in Repubblica Ceca. Nella stagione 2014/2015 si è trasferito nel prestigioso VfB Friedrichshafen: in Germania è rimasto tre anni e ha conquistato titoli nazionali. Dopo l’esperienza italiana di una sola stagione, nel 2018 Finger è approdato in Turchia allo Ziraat Bankasi Ankara per poi spostarsi prima in Grecia all’Olympiakos e poi in Qatar all’Al Arabi.

Nel suo palmares a livello di club Finger annovera un campionato tedesco, due Coppe di Germania e una Supercoppa tedesca. Ha vestito, inoltre, la maglia della sua Nazionale con cui ha partecipato agli Europei del 2013 e del 2015 e alla World League del 2017.

Sostieni Volleyball.it