Piacenza: La Wixo LPR si presenta ed è subito festa. Fei nuovo capitano

650
La Wixo LPR Piacenza

PIACENZA – L’aria di tempesta non ha fermato i piani della Wixo LPR ma soprattutto il bagno di folla che si è presentato e ha abbracciato i ragazzi di coach Giuliani. Questa nuova Wixo LPR è già entrata nel cuore e nelle simpatie dei tifosi biancorossi, non è un segreto vista l’affluenza nel corso degli allenamenti congiunti ma soprattutto sentendo i cori e i boati che intervallano la salita sul palco degli atleti. La location fa sicuramente la sua parte: L’Altro Village, che aveva già dato i natali alla squadra biancorossa in due precedenti presentazioni (2014/15 e 2015/16), ha offerto una cornice indimenticabile.

OBIETTIVI – Centrato quindi il primo successo del pre Campionato di SuperLega UnipolSai: l’obiettivo era quello di dar vita a una grande festa e così è stata, tra allegria, sorrisi, battute e obiettivi esposti senza tanti giri di parole. “Obiettivi? Questa è una squadra più equilibrata di quella dello scorso anno – conferma il Presidente Molinaroli – spero sempre in una stagione importante, abbiamo ringiovanito il gruppo, qualche esperto è arrivato, anzi tornato, e questo è un buon segno. Gli abbonamenti? Abbiamo esteso i ridotti agli Under 20, i prezzi sono tra i meno cari della Superlega: ma nonostante tutto qualcuno si è lamentato, ma siamo a Piacenza e capita anche questo”.

BUONA SQUADRA – Roberto Pighi, Presidente Onorario della Wixo LPR e Presidente Wixo, ha voluto fare un plauso ai ragazzi biancorossi: “Sono contento che il mio marchio sia vicino a quello della Lpr dell’amico Luciano Arici. La squadra? Non ho partecipato alle trattative di mercato, ma mi pare una buona squadra, ben assortita. Abbiamo giovani interessanti, due laureati e ciò conferma che nella pallavolo ci sono ragazzi educati e bravi oltre che intelligenti”Luciano Arici è restio come sempre a salire sul palco ma le sue parole sono rivolte alla vita e al futuro della squadra: “Facciamo qualcosa per Piacenza e insieme ad alcuni amici come Pighi e Molinaroli cerchiamo di portare avanti questa squadra”.

CAPITANO MIO CAPITANO – Ma la notizia più importante, quella attesa da tanti giorni, arriva per voce di coach Giuliani: “Il capitano? Sarà Fei – afferma Alberto Giuliani con un sorriso – le votazioni nello spogliatoio hanno detto questo. Mentre vicecapitano sarà Baranowicz”. Gli applausi e le ovazioni del pubblico devono far fermare Giuliani che, poco dopo prosegue: “E’ il mio terzo anno a Piacenza, l’anno in cui nasce il vero amore o ci si lascia. Sicuramente con il pubblico di Piacenza l’amore è scoppiata alla grande, la sensazione sul gruppo è stata buona fin dall’inizio, sta ora nascendo una squadra e questo ci servirà per vincere le partite che è poi l’unica cosa che davvero ci interessa”.

COPPA – Ora, per la Wixo LPR, non resta che rimboccarsi le maniche e dare tutto in queste ultime settimane di preparazione per presentarsi al massimo della forma al primo importante e già decisivo appuntamento di SuperLega: gli Ottavi di finale della Del Monte Coppa Italia del prossimo 11 ottobre.

ARRIVANO I  TEDESCHI – Martedì 26 settembre il PalaBanca di Piacenza ospiterà l’allenamento congiunto tra Wixo Lpr e United Volley Rheinmain, team tedesco che gioca in Bundesliga. La United Volley Rheinmain lo scorso anno, all’esordio in Coppa Cev, ha chiuso quarto l’appuntamento continentale. L’inizio del riscaldamento è previsto per le 16.00, il fischio d’inizio per le 17.00.
 
 

Sostieni Volleyball.it